Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Decisioni

Quale tutela dei figli minori nel MAE? (Cass. 15143/22)

MAE contro la mamma deve garantire tutela dei figli?

Decisioni

Gestire piazza di spaccio non è reato lieve (Cass. 14961/22)

Una articolata organizzazione di supporto è indice di una comprovata capacità dell'autore di assicurare uno stabile spaccio di sostanza stupefacente.

Decisioni

Proprozionalità nel MAE va verificata (Cass. 14937/22)

MAE polacco non pone problemi in termini di indipendenza dei giudici, ma proporzionalità va verificata.

Decisioni

Deficit strutturale del sistema carcerario e genericità delle rassicurazioni diplomatiche (Cass. 14714/22)
Deficit strutturale riscontrato nel sistema carcerario macedone comporta il pericolo per l'estradando di essere sottoposto nello Stato richiedente a trattamenti inumani e degradanti, dovendo l'AG italiana richiedere informazioni individualizzanti precise.

Decisioni

PEC anche per il difensore (Corte Cost. 96/22)

La normativa precedente alla normativa emergenziale COVID che vietava l'uso della PEC al difensore era irragionevole.

Decisioni

Lavorare agli arresti domiciliari in casa dei genitori (Cass. 14008/22)

Figlio agli arresti domiciliari dai genitori deve provare assoluta necessità di provvedere al proprio sostentamento per esssere autorizzato al lavoro. 

Decisioni

Autorità devono proteggere vittime di violenza (Corte EDU, Landi, 2022)

Lo stato che non protegge vittime di reati violenti viola la Convenzione europea per i diritti dell'Uomo.  

Decisioni

Spaccio di lieve entità, quantità non sempre è determinante (Cass. 13203/22)

Vero che 9 g di cocaina sono quantità modesta, ma se c'è organizzazione rudimentale non è spaccio di lieve entità.

Decisioni

Sindaco satana, è diffamazione? (Cass.11767/22)

Sindaco mefistofelico, è diffamazione?

Decisioni

Bimbominkia è reato? (Cass. 12826/22)

Bimbominchia su un gruppo Facebook: è diffamazione!

1 2 3 4 5 ... 274