Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Decisioni

Restituzione in termini su sentenza contumaciale e i termini di custodia cautelare (Cass. 15892/15)

Arresto estradizionale, resituzione in termini per impugnare e termini di fase.

Decisioni

Individuazione fotografica è prova? (Cass. 37537/21)
L'individuazione fotografica rappresenta una manifestazione riproduttiva di una percezione visiva e, come tale, costituisce una specie del più generale concetto di dichiarazione, sicché la sua forza probatoria non discende dalle...

Decisioni

Ingiusta detenzione e impedimento del difensore (Cass. 36561/21)

Impedimento del difensore in udienza camerale per ingiusta detenzione.

Decisioni

Etilometro con avviso ma senza difensore (Cass., 27378/21)

Etilometro valido se è stato dato l'avviso di farsi assistere da un difensore senza necessità di aspettarlo.

Decisioni

Massima di esperienza o congetture? (Cass. 36524/21)

La congettura, cioè un'ipotesi non fondata sull'id quod plerumque accidit e insuscettibile di verifica empirica o una pretesa regola generale che risulti però priva di qualunque pur minima plausibilitàm non basta per condanna.

Decisioni

Fatti espisodici o maltrattamenti? (Cass. 38393/21)

Isolati episodi vessatori delle maestre d'asilo non integrano il reato di maltrattamenti.

Decisioni

Proprietario condannato per incauto affidamento del cane mordace? (Cass. 36151/21)

Cane sfugge al minore al quale era affidato un cane, che morde in passante: condannato il proprietario.  

Decisioni

Ruba uno zaino per mangiare il panino, condannato (Cass.36160/21)
Una situazione di indigenza non è di per sé idonea ad integrare la scriminante dello stato di necessità per difetto degli elementi dell'attualità e dell'inevitabilità del pericolo, atteso che alle...

Decisioni

Assegno divorzile a coniuge che non trova lavoro (Cass. 26682/21)

Età avanzata e (incolpevoli) scarse competenze professionali per essersi dedicata alla famiglia giustificano il riconoscimento dell'assegno divorzile.

Decisioni

Reato continuato non punibile per tenuità se arco temporale ristretto (Cass. 35630/21)
Non è compatibile con la causa di esclusione della punibilità per speciale tenuità del fatto il reato continuato costituito da condotte reiterate, cioè ripetute nel tempo con identiche modalità fenomeniche,...

1 2 3 4 5 ... 251