Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: sentenza straniera

Decisioni

MAE rifiutato, sentenza straniera da riconoscere (Cass. 10086/23)

Quando la Corte di appello rifiuti la consegna disponendo l'esecuzione in Italia della pena o della misura di sicurezza inflitta con la condanna emessa nello Stato emittente è tenuta al formale riconoscimento della sentenza su cui si fonda il mandato di arresto europeo.

Decisioni

MAE rifiutato per cittadinanza, sentenza va riconosciuta (Cass. 9863/23)

Rifiuto dell'esecuzione di un mandato di arresto europeo per cittadinanza o residenza UE: va riconosciuta la sentenza straniera, salvo verifiche sul rispetto del diritto alla difesa. 

Decisioni

Sentenza UE e conseguenze in Italia (Cass. 3389/23)

La DQ 2008/675 relativa alla considerazione delle decisioni di condanna tra Stati membri dell’Unione europea in occasione di un nuovo procedimento penale rende superfluo un previo giudizio di riconoscimento. 

Decisioni

Legittime restrizioni ai diritti fondamentali per emergenza pandemica (BvR 781/21)

Il cd. freno di emergenza federale che prevede restrizioni di uscita e di contatto per pandemia Covid19 sonpo proprozionate e quaindi costituzionalmente legittime.

Decisioni

Riconoscimento della sentenza straniera e convenzione europea (Cass. 41057/21)
Il riconoscimento della sentenza penale straniera costituisce  istituto complementare al rinnovamento del giudizio in Italia ed entrambi rappresentano mere alternative all'obbligo di estradizione verso il Paese con cui vige un…

Decisioni

MAE esecutivo e riconoscimento della sentenza (Cass. 35962/21)

Richiesta di non esegue il MAE comporta che la Corte d'appello riconosca la sentenza su cui si fonda il MAE previa verifica della compatibilità della pena irrogata con la legislazione italiana.

Decisioni

Stato straniero determina modalità di esecuzione della condanna (Cass. 24026/20)

Sino a quando lo Stato di esecuzione non riconosca la sentenza e non sia iniziata l’esecuzione della pena lo Stato emittente non perde la propria sovranità in ordine all’esecuzione della condanna emessa.

Decisioni

Condanna straniera e protezione internazionale (Cass. 11668/20)

Grave reato all'estero impedisce protezione internazionale o sussidiaria?

Decisioni

Riconoscimento sentenza straniera: limiti e ne bis in idem (Cass. 47445/19)

Riconoscimento della sentenza deve rispettare sovranità anche nell'ambito della decisione quadro 2008/909/GAI (e ne bis in idem richiede stessi fatti, non stesso disegno criminoso). 

Decisioni

Condanna straniera riconosciuta va eseguita com'è (Cass. 47445/19)

Lo Stato di esecuzione non può dare alla sentenza straniera un'esecuzione diversa da quella concordata in via generale con lo strumento normativo della decisione-quadro.

 

1 2