Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: Patrocinio a spese dello Stato

Sentenze

Autocertificazione sostituisce attestazione consolare (Cass. 21300/17 rg)
Un cittadino di uno Stato non appartenente all'Unione Europea può limitarsi ad allegare all'istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato  l'autocertificazione prevista dall'art. 94 comma 2 d.

Sentenze

Ammissione ex lege al patrocino a spese dello stato per vittime di violenza di genere (Cass. 13497/17)
La vittima dei reati di maltrattamenti in famiglia, mutilazione di organi genitali femminili, violenza sessuale, atti sessuali con minorenne, violenza sessuale di gruppo e atti persecutori (stalking) è ammessa ex...

Informazioni utili

Patrocinio a spese dello Stato (ex gratuito patrocinio)
L'istituto del patrocinio a spese dello Stato (già "gratuito patrocinio") permette di farsi assistere da un avvocato e da un consulente tecnico scetli fiduciariamente, senza dover pagare le spese di...

Sentenze

Stragi e tutela delle vittime (Cass. 28440/13)
L'accertamento della verità, per lo meno processuale, su episodi criminali di straordinario impatto sociale, fonti, non solo di acuta sofferenza per la massa dei soggetti direttamente o indirettamente lesi, ma...

Informazioni utili

Casa Circondariale di Rovereto
Dal 1 luglio 2011 la Casa Circondariale di Rovereto ha chiuso: ed i detenuti sono stati trasferiti alla Casa Circondariale di Trento.

Informazioni utili

Casa Circondariale di Bolzano
I colloqui con i detenuti sono regolati dall?art. 18 della legge 26 luglio 1975, n. 354 e dall?art. 37 del D. P. R 30 giugno 2000, n. 230.

Informazioni utili

Casa Circondariale di Trento
I colloqui con i detenuti sono regolati dall?art. 18 della legge 26 luglio 1975, n. 354 e dall?art. 37 del D. P. R 30 giugno 2000, n. 230.