Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: diffamazione

Sentenze

"Sua falsità" nell'esposto disciplinare: è reato (Cass. 39486/18)

Esposto disciplinare contro un avvocato? Se offensivo costituisce diffamazione. 

Sentenze

Falso profilo facebook: è reato (Cass. 38911/18)

Creare un falso profilo Facebook con le generalità altrui è reato.

Sentenze

Fotomontaggio di professoresse nude: diffamazione (Cass. 36076/18)

Fotomontaggio con nudità: è reato se la nudità è volgare ed oscena. 

Sentenze

Email diffamatoria a più persone in copia conoscenza (Cass. 34484/18)

Mandare email lesive dell'onore di qualcuno a più persone è diffamazione pur se fra i destinatari c'è anche il soggetto diffamato. 

Sentenze

Avvocati con licenza di .. pungere: nessuna diffamazione (Cass. 28558/18)

E' perfettamente lecito per avvocati usare argomenti strumentali o retorici e espressioni forti. 

Sentenze

Avvocato che scrive al datore di lavoro della controparte: nessuna esimente (Cass. 27936/18)

L'avvocato gode dell'esimente ex art. 598 c.p. solo nel procedimento nel quale è incaricato e davanti all'autorità competente. 

Sentenze

"Bandito!": condannato per diffamazione (Cass. 21333/2018)

Datori di lavoro "banditi"? Condanna per diffamazione. 

Sentenze

Tirolare di un blog non risponde della diffamazione altrui (Cass. 16751/18)

L'animazione di un forum non può in sè determinare la corresponsabilità penale per le frasi o scritti ad altri materialmente riferibili

Informazioni utili

Differenza fra calunnia e diffamazione

Le maledicenze dette alle spalle costituiscono una diffamazione (art. 595 c.p.), mentre la  calunnia (art. 368 c.p.) richiede la formulazione di una accusa di un reato a pubblici ufficiali (nella certenza dell'innocenza dell'accusato).

Sentenze

Tornatene nella giungla: è reato aggravato dalla discriminazione razziale (Cass. 7859/18)

tornatenen nella giungòa è reato, non diritto di critica.

1 2 3 4