Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: diritto di satira

Decisioni

Cognome storpiato, non è satira ma diffamazione (Cass. 320/22)

Storpiare il cognome è reato, non diritto di satira. 

Decisioni

Condividere e commentare notizie diffamatorie è reato? (Tr. Venezia, 2021)
Commentare un post diffamatorio perchè basato su notizia falsa non è reato se il contesto è irriverente e satirico.

Decisioni

Non satira ma reato far rima tra cognome e pratiche sessuali (Cass. 5926/21)

"Salvini fa i pompini ai cretini", è reato non diritto di satira.  

Decisioni

"Mi chiamo Jihad", satira o reato? (Corte Edu, ZB Francia 2021)

Limiti ai discorsi di satira o le forme di espressione che coltivano l'umorismo.

Decisioni

Programma satirico ma senza licenza di offendere (Cass. 23980/19)

Satira non giustifica insulto libero. 

Decisioni

Marchio sbeffeggiato non è reato (Cass. 35166/19)

Senza confusione non c'è contraffazione punibile del marchio.

Decisioni

Satira irride il potere e può fondarsi anche su notizie false se .. (Cass. 34129/21)

Diritto di satira può essere fondato su notizie false a condizione che la inverosimigianza sia riconoscibile.

Decisioni

Fatto vero legittima critica sferzante (Cass. 14370/19)

La critica implica, per sua stessa natura, la manifestazione di espressioni oggettivamente offensive della reputazione altrui.

1 2