Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: diffamazione

Decisioni

Diffamato, ma senza prova del danno nessun risarcimento (Tr. Monza, 231/23)
Nel danno all’immagine ed alla reputazione la valutazione di lesività diffamatoria deve essere formulata in maniera specifica rispetto ad una notizia associata a delle immagini da valutarsi nel loro complesso…

Decisioni

Bodyshaming su Facebook: è reato (Cass. 2251/23)

Senza contestualità di possibilità di replica c'è diffamazione, e il bodyshaming è reato. 

Decisioni

"Avvocato ricomincia a studiare", non è diffamazione (Tr. Taranto, ottobre 2022)

Avvocato dimette il mandato con conferenza stampa: la critica non è reato.

Decisioni

Conflitto politico e post Facebook satirico (Cass. 28948/22)

Critica politica legittima toni aspera satirici; per condanna non vi è necessità di tracciare IP.

Decisioni

Messaggi offensivi in gruppo whatsapp: ingiuria o diffamazione? (Cass. 28675/22)

Messaggi offensivi su gruppo whatsapp al quale partecipano anche la persona offesa: diffamazione se non c'è interazione immediata. 

Decisioni

Punibili offese tra avvocati nel giudizio disciplinare? (Cass. 19496/22)

Offese contenute in esposti inviati al Consiglio dell'Ordine forense sono punibili.

Decisioni

Non diffamazione ma critica sindacale (Cass.17784/22)

La critica è parziale, ideologicamente orientata e tesa ad evidenziare proprio quegli aspetti o quelle concezioni del soggetto criticato che si reputano deplorevoli e che si intende stigmatizzare e censurare.

Decisioni

Ministro che dice le solite stronzate e giudici comunisti: è reato (Cass. 15555/22)

Diffamatorio e vilipendioso scrivere su Facebook che il Minsitro dice le solite stronzate e che gudici sono tutti comunisti.

Decisioni

Sindaco satana, è diffamazione? (Cass.11767/22)

Sindaco mefistofelico, è diffamazione?

Decisioni

Bimbominkia è reato? (Cass. 12826/22)

Bimbominchia su un gruppo Facebook: è diffamazione!

1 2 3 4 ... 13