Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: confessione

Articoli

Agente provocatore: cenni introduttivi

Sono lecite le operazioni sotto copertura consistenti nell'incitamento o nell'induzione alla commissione di un reato da parte soggetto indagato?

Decisioni

Confessa al medico, ritratta con il giudice: condannato (Cass. 25940/20)

Confessione stragiudiziale è prova orale: si a confessione de relato  e valutazione frazionata. 

Decisioni

Inutilizzabili sempre le dichiarazioni autoaccusatorie senza difensore (Cass. 4158/20)

Diritto di difesa violato, dichiarazioni inutilizzabli.

Decisioni

Confessa il furto alla vittima: condannato (Cass. 40017/19)

Confessione stragiudiziale sufficiente per condanna?

Articoli

False confessioni

Per quale motivo un indagato dovrebbe confessare un crimine che non ha commesso? Se lo fa significa senza ombra di dubbio che è colpevole.

 

Decisioni

Confessione stragiudiziale di esclusione dalla comunione legale (Tr. Taranto, 1464/15)

La confessione stragiudiziale è prova legale per eccellenza, e pertanto il coniuge non acquirente che nell’atto pubblico dichiari che il bene è personale dell’acquirente, è ben consapevole dell’effetto pregiudizievole che potrebbe per lui avere in un futuro processo.

Decisioni

Tecnica canadese per ottenere una confessione: quali limiti? (SCC, R. v Hart, 2014)

Quali limiti alle tecniche poliziesche per convincere un sospettato a confessare? 

Decisioni

Confessione nel penale non è prova legale ma non servono riscontri (Cass. 13085/14)

L'ordinamento processuale penale non conosce le prove legali e si affida al libero convincimento del giudice: confessione costituisce un elemento probatorio da valutare senza alcun limite predeterminato e solo dando conto, nella obbligatoria motivazione, dei risultati acquisiti e dei criteri adottati.

Articoli

Perché gli innocenti confessano?
(articolo di Stefano Vizio tratto da https://www. ilpost.

Decisioni

Minacciato di tortura dalla polizia per confessare, può esserci un processo giusto? (Corte EDU, GC, Gäfgen vs. Germania, 2010)

Confessione ottenuta sotto minaccia di tortura pregiudica sempre il diritto ad un processo equo?

1 2