Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: testimonianza

Decisioni

Testimone smemorato: bastano laconiche conferme (Cass. 9849/19)

Il riconoscimento fotografico effettuato durante le indagini da parte di un testimone poi smemorato basta per la condanna.

Decisioni

Irreperibilità della vittima testimone: verifica non burocratica (Cass. 9694/19)

Irreperibilità del testimone e acquisizione delle dichiarazione rese in indagini: verifica rigorosa e non solo burocratica. 

Decisioni

Testimone interrotto, diritto di difesa violato (Cass. 9278/19)

Teste dice il falso? Va ammonito, gli va nominato un difensore, ma non può essere mandato via.

Decisioni

Prove inutilizzabili nel giudizio penale: utilizzabili nel processo civile di rinvio? (Cass., 43896/18)

Inutilizzabile anche nel processo civile la testimonianza del pubblico ufficiale che riferisce sul contenuto della testimonianza.

Decisioni

Per la condanna basta la parola del testimone (Cass. 36437/18)

la testimonianza è sufficiente per condannare, e il giudice  .. deve ricercare la verità anche d'ufficio.

Decisioni

Registrazione tagliata, prova inutilizzabile a sfavore della difesa (Cass. 1422/18)

Registrazione tra presenti tagliuzzata, prova non attendibile (ma utilizzabile a favore della difesa).

Decisioni

Prova contraria sempre ammissibile (Cass. 48600/17))
Il diritto alla controprova costituisce espressione fondamentale del diritto di difesa: a patto che venga tempestivamente dedotta la questione e la nullità di ordine generale (art. 178 lett.

Decisioni

Costumi sessuali spigliati non legittimano presunzione di consenso (Cass. 46464/18)

I costumi sessuali non non possono essere utilizzati mai quale argomento di prova dell'esistenza, reale o putativa, del consenso al rapporto sessuale.

Decisioni

Testimoni trattenuti in caserma: è sequestro di persona (Cass. 36885717)
I pubblici ufficiali che trattengono una persona in caserma con la finalità di raccogliere le loro deposizioni rispondono di sequestro di persona aggravato dall'abuso di potere  e non di arresto...

Decisioni

Testimonianza della vittima (Cass., 38496/16)

E' inammissibile un atto di fede nei confronti della persona offesa, la cui testimonianza va sottoposta ad un rigoroso e penetrante indagine positiva sulla sua credibilità.

1 2 3 4 5 6