Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Decisioni

Diritti fondamentali prevalgono su ragioni economiche (CGE, C?109/04)
Motivi di natura economica non possono costituire motivi imperativi di interesse generale idonei a giustificare una limitazione di una libertà fondamentale garantita dal Trattato.

Decisioni

Vizio di mente, bastano i disturbi di personalità? (Cass. 9163/05)

Per il vizio di mente bastano disturbi della personalità, purché ..

Decisioni

Integrazione probatoria ufficiosa e principi del giusto processo (Tr. Rovereto, 32/05)

Nei sistemi accusatori, il giudice non può supplire all'inerzia delle parti. 

Decisioni

Intervista satirica, nessuna diffamazione (Tr Roma, Luttazzi 2001)
Una intervista di un comico ad un giornalista può essere valutata due distinti metri di giudizio: il metro previsto per la valutazione delle opinioni critiche (accertamento della verità effettiva o…

Decisioni

Foto segnaletiche proiettate in conferenza stampa violano diritti fondamentali (Corte EDU, Sciacca, 2005)

Viola la Convenzione EDU la distruuzone e publicazione di foto segnaletiche di un'indagato.

Decisioni

Cambio del difensore e elezione di domicilio (Cass. 48741/20)

Nomina del difensore ed elezione o dichiarazione di domicilio sono atti processuali distinti e dalle diversificate finalità. 

Decisioni

DNA è prova (Cass. 48349/04)

L'esame del DNA si fonda su ricorrenze statistiche così alte, da rendere infinitesimale la possibilità di un errore ed ha quindi valore di prova.

Decisioni

Motivazione per relationem legittima (Cass. 45847/04)
La motivazione "per relationem" di un provvedimento giudiziale è da considerare legittima quando faccia riferimento, anche di semplice rinvio, ad un legittimo atto del procedimento, la cui motivazione risulti congrua…

Decisioni

Estradizione non deve aspettare riconoscimento della sentenza staniera (Cass. 44340/04)
Nessuna sospensione della decisione in ordine all'estradizione poteva essere assunta dal giudice competente (la Corte di appello) in vista di un atto amministrativo che è conseguenza eventuale della decisione stessa.

Decisioni

Indagini penali possono essere valutate dal giudice civile (Cass. 20335/04)

Il diudice civile può basare il uo convincimento anche su atti dell'indagine penale.

1 ... 321 322 323 324 325 ... 332