Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: lingua

Decisioni

Estradizione, stesso fatto e doppia incriminabilita' (Cass. 3079/18)

Bis in idem, valutazione degli indizi, traduzione degli atti: estradizione processuale verso gli Stati Uniti. 

Decisioni

Indagato alloglotta: onere della prova (Cass. 33802/17)
Il giudice cautelare deve motivare con elementi specifici e correlati alla comune esperienza in ordine all'acquisita conoscenza della lingua italiana da parte di chi non l'ha avuta come madrelingua e,...

Decisioni

Misura cautelare per indagato alloglotta: va tradotta solo se ..(Cass. 33802/17)

Indagato non parla l'italiano: l'ordinanza che impone una misura cautelare deve esssere tradotta?

Decisioni

Arresto provvisorio per fatti diversi dalla domanda estradizionale: tutto da rifare? (Cass
A tutela delle garanzie della difesa, una volta mutato l'oggetto della procedura estradizionale, è necessario che l'autorità giudiziaria disponga la comparizione dell'interessato, a norma dell'art. 703 c. p. p.

Decisioni

Traduzione d'ufficio dei documenti redatti in lingua straniera (Cass., 10125/15)

Nei processi civili, i documenti possono essere in lingua straniera, mentre gli atti devono essere redatti in lingua italiana.

Decisioni

Dolo eventuale, colpa cosciente (Cass., 38343/14)

Infortunio sul lavoro, colpa cosciente, dolo eventuale. 

Decisioni

Richiesta estradizionale non tradotta (Cass. 18306/04)
La mancata traduzione in lingua italiana non e' prevista da alcuna norma a pena di nullita'; peraltro la lingua puo' essere, ai sensi dell'art.

Decisioni

Certificato medico in lingua straniera: va tradotto? (Cass. 2156/98)

Va tradotto il certificato medico attestante legittimo impedimento redatto in lingua straniera nel processo penale?

1 2