Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: immigrazione

Decisioni

Migranti morti nella traversata: giurisdizione italiana? (Cass. 31652/21)

Scafisti (anche occasionali) punibile seconda la legge italiana per reati commessi durante la navigazione verso l'Italia. 

Decisioni

Giurisdizione del giudice italiano per procurato ingresso illegale (Cass. 15084/21)
Sussiste la giurisdizione del giudice italiano relativamente al delitto di procurato ingresso illegale nel territorio dello Stato di cittadini extra-comunitari nella ipotesi in cui i migranti, provenienti dall'estero a bordo...

Decisioni

Respingimenti illegittimi, Ministero condannato (Tr. Roma, gennaio 2021)

Respingimenti a catena dei migranti in Slovenia illegittimi, con esposizione consapevole degli espulsi, tra cui richiedenti asilo, a “trattamenti inumani e degradanti” lungo la rotta balcanica oltre che a “vere e proprie torture inflitte dalla polizia croata”.

Articoli

Profili di illegittimità della normativa penale italiana ed europea in materia di favoreggiamento dell’immigrazione irregolare (Stefano Zirulia, sistema penale)

Analisi della cd. “criminalizzazione della solidarietà” nei confronti di migranti irregolari e richiedenti asilo: casistica più recente e possibili vizi di illegittimità della disciplina. Stefano Zirulia, Sistema penale, ottobre 2020, qui in richiamato senza note per la massima diffusione.

 

Decisioni

Permesso di soggiorno: pericolosità prevale su coesione familiare (Cass. 19949/20)

Se pericoloso, l'immigriamo non ha diritto al permesso di soggiorno per coesione familiare. 

Decisioni

Misure di contenimento COVID19 spettano al Presidente del Consiglio (TAR Sicilia, 842/20)

Spetta solo ai DPCM la regolamentazione delle misure di contenimento, e non è provata la diffusione del virus per i migranti. 

Decisioni

Società multietnica non deroga a rispetto per la dignità (Cass.14960/15)

Tradizioni culturali non giustificano reati.

Decisioni

Culture diverse non legittimano reato in Italia (Cass. 8986/20)
Lo straniero imputato di un delitto contro la persona o contro la famiglia (maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, violazione degli obblighi di assistenza familiare, . .

Articoli

I Paesi sicuri alla prova del diritto internazionale (QG)
Contributo di Massimo frigo publicato su Questione giustizia, 1/20, qui riprodotto senza note per maggiore diffusione  (vai al contributo su Questione Giustizia).

Decisioni

Diniego di accesso civico per operazioni SAR (Cons. Stato 1121/20)

Legittimo negare accesso civico per operazioni SAR.

1 2 3