Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: indennizzo

Decisioni

Indennità INAIL e risarcimento del danno non si sommano (Cass. 24633/20)

Incidente stradale, dal risarcimento dell'assicurazione da detratto l'indennizzo INAIL. 

Decisioni

Vittime di reati violenti vanno risarcite equamente dallo Stato (CGUE, 129/19)

Ogni Stato membro dell'Unione europea ha l’obbligo di dotarsi di un sistema di indennizzo delle vittime di qualsiasi reato intenzionale violento commesso nel proprio territorio.

Decisioni

Indennizzo da detenzione inumana e fattori di compensazione (Cass. 23496/19)

Indennizzo da detenzione inumana o degradante va presunto in caso di spazio inferiore a 3m2, e i fattori di compensazione vanno valutati in concreto. 

Decisioni

Rinvio pregiudiziale per indennizzo a carico dello Stato per vittime reati violenti (Cass. 2964/19)

L'intempestivo (e/o incompleto) recepimento nell'ordinamento interno della direttiva relativa all'indennizzo delle vittime del reato anche per soggetti non transfrontalieri determina un danno risarcibile?

Decisioni

Risarcimento non si cumula conm indennizzo (CdS 1/2018)

La presenza di un’unica condotta responsabile determina l'impossibilità del cumulo del risarcimento del danno contrattuale con  l'eventuale indennizzo.

Decisioni

L'esercizio del diritto a non rispondere non pregiudica l'indenizzo per l'ingiusta detenzione (Cass. 25605/10)

Avvalersi della facoltà di non rispondere è un diritto costituzionale, ma può avere conseguenze sulla riparazione dell'ingiusta detenzione. 

Decisioni

Vittime di violenza vanno risarcite dallo Stato (CA Torino, 106/12)

Gli Stati membri dell’Unione Europea devono garantire un adeguato ed equo indennizzo alle vittime reati violenti ed intenzionali commessi sul territorio dello Stato se il responsabile è sconosciuto o insolvente.