Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: risarcimento del danno

Sentenze

Risarcimento e personalizzazione del danno (Cass. 7513/18)

Il risarcimento del danno biologico può essere aumentato rispetto a quanto previsto dalle tabelle solo in caso di specifiche ed eccezionali circostanze.

Sentenze

Danno da mancato consenso informato scritto (Cass. 7248/18)

La mancanza di un completo ed esauriente consenso informato del paziente, da parte del sanitario costituisce  un danno costituito dalle sofferenze conseguenti alla cancellazione o contrazione della libertà di disporre, psichicamente e fisicamente, di se stesso e del proprio corpo, patite dal primo in ragione della sottoposizione a terapie farmacologiche ed interventi medico - chirurgici collegati a rischi dei quali non sia stata data completa informazione. 

Sentenze

Ritardo diagnostico lede la dignità e va risarcito (Cass. 7260/18)

Il ritardo diagnostico lede il diritto di determinarsi liberamente rispetto a patologie ad esito certamente infausto connaturato alla lesione della dignità umana: va dunque risarcito. 

Sentenze

Risarcimento non si cumula conm indennizzo (CdS 1/2018)

La presenza di un’unica condotta responsabile determina l'impossibilità del cumulo del risarcimento del danno contrattuale con  l'eventuale indennizzo.

Sentenze

Nessun risaricmento per minore che viaggia senza seggiolino (Cass. 3418/18)

Nessun risacimento per i danni del minore se determinati dal mancato uso del seggiolino (obbligatorio).

Sentenze

Invalidità grave, danno non patrimoniale è presunto (Cass. 2348/18)

Una alta percentuale di invalidità permanente rende altamente probabile, se non addirittura certa, la menomazione della capacità lavorativa specifica: quindi il giudice può procedere all'accertamento presuntivo dl danno patrimoniale, liquidando questa specifica voce di danno con criteri equitativi.

Sentenze

Risarcimento ai parenti: non basta essere amici su Facebook (Cass. 11428/17)
Ai congiunti della persona che ha subito lesioni spetta anche il risarcimento del danno morale concretamente accertato, in relazione ad una particolare situazione affettiva intercorrente con la vittima: ciò che...

Sentenze

Come recuperare il reddito perso a seguito di incidente? (Cass. 5786/17)
In caso di incapacità lavorativa, grava sul danneggiato l’asseverazione, anche tramite elementi di natura presuntiva, del pregresso concreto svolgimento di una attività economica o del possesso di una qualificazione professionale...

Sentenze

Risarcimento del danno, interessi, rivalutazione (Cass., 19987/16)
Nel caso di ritardato adempimento d?una obbligazione di valore, quale è quella che ha ad oggetto il risarcimento del danno aquiliano, la liquidazione deve avvenire dapprima rivalutando il credito all?epoca...

Informazioni utili

Il risarcimento del danno da infortunio sul lavoro: indenizzo INAIL, risarcimento del danno e danno biologico differenziale
Per danno differenziale si intende la differenza fra la somma corrisposta dall'INAIL a titolo di indennizzo e la somma che sarebbe spettata al lavoratore ove fossero state applicate le usuali tabelle di...

1 2 3