Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: risarcimento del danno

sentenze

Spinta alla cameriera in pizzeria, cliente ustionato: chi paga? (Cass. 9997/20)

Fatto del terzo costituisce caso fortuito solo se inevitabile o imprevedibile. 

sentenze

Ingiusta detenzione, indennizzabile clamore mediatico? (Cass 12779/20)

Innocente in carcere, indennizzo limitato. 

sentenze

PM negligente, quale criterio probatorio per il risarcimento? (Cass. 7760/20)

Risarcimento del danno per omessa attività investigativa d'ufficio del PM.

sentenze

Ritardo nel soccorso sanitario irrilevante se .. (Cass. 11536/20)
Moglie toglie le sponde al letto, il marito scende, cade e poi muore: è omicidio colposo, irrilevante ritardo nel soccorso.

sentenze

Recesso ingiustificato di un contraente, come si prova il mancato guadagno? (Tr. Trento, 193/2020)

Recesso ingiustificato obbliga al risarcimento, ma come si prova il mancato guadagno?

sentenze

Sostituto processuale può costituisi parte civile? (Cass. 1228/20)

Ammissibile la presentazione in udienza della dichiarazione di costituzione di parte civile da parte del sostituto processuale, ove ritualmente sottoscritta dal difensore con rituale delega.

sentenze

Respinti senza poter richiedere asilo: risarciti e reintegrati (Tr. Roma 22917/19)

Il diritto a richiedere asilo è diritto perfetto, la cui lesione comporta il risarcimento del danno e l'obbligo di rimediare. 

sentenze

Primario sbaglia, condannata tutta l'equipe medica? (Cass. 30626/19)

Onere di vigilanza in un lavoro di equipe non vuol dire obbligo generalizzato di costante raccomandazione al rispetto delle regole cautelari e di invasione negli spazi di competenza altrui.

sentenze

Ghiaccio in carreggiata, automobilista risarcito (Cass. 14379/19)

Enrte gestore della strada risponde dei danni derivanti da mancata adeguata sorveglianza.

sentenze

Informazione omessa, commercialista condannato (Cass. 14387/19)

Il consulente ha l’obbligo di completa informazione del cliente, e dunque ha l’obbligo di prospettargli sia le soluzioni praticabili che anche quelle non praticabili o non convenienti, cosi da porre il cliente nelle condizioni di scegliere secondo il migliore interesse.

1 2 3 4 5 6