Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: reati sessuali

Decisioni

Richiedere denaro per mantenere silenzio su rapporti sessuali è reato (Cass. 14222/21)

Chiedere denaro per non rivelare rapporti sessuali è reato.

Decisioni

Corruzione di minorenni, basta invio di foto su Whatsapp (Cass. 14210/20)

Invio di foto pedopornografiche per via telematica a infra14enne è reato di corruzione di minorenne.

Decisioni

Culture diverse non legittimano reato in Italia (Cass. 8986/20)
Lo straniero imputato di un delitto contro la persona o contro la famiglia (maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, violazione degli obblighi di assistenza familiare, . .

Decisioni

Bambino maltrattato, genitore silente è correo? (Cass. 6209/20)

La posizione di garanzia impone al genitore esercente la relativa potestà di intervenire per impedire che l'altro coniuge compia reato a danni del figlio.

Decisioni

Toccare zone erogene è sempre violenza sessuale: irrilevanti intenzioni (Cass. 40455/18)

Il fine di concupiscenza non concorre a qualificare l'atto come sessuale, il fine ludico o di umiliazione della vittima non lo esclude.

Decisioni

Esibizionismo, voyeurismo e reati sessuali (Cass. 36742/18)

L'esibizionismo può essere violenza  privata, il voyeurismo molestia. 

Decisioni

Sesso con minore che mente sull'età: è reato (Cass. 29640/18)

rapporti sessuali con minore: non basta che il minore abbia mentito. sull'età per essere assolti. 

Decisioni

Video hard all'insaputa del partner: a casa non sono reato (Cass. 27160/18)

In casa propria, è lecito filmare i rapporti sessuali anche di senza informare il partner. 

Decisioni

Abbreviato e perizia psichiatrica (Cass. 52637/19)
La richiesta di perizia psichiatrica per l'accertamento di eventuali vizi di mente, totali o parziali, non è in astratto inconciliabile con il rito abbreviato, la cui ammissione presuppone che l'imputato...

1 2