Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

sentenze

Ne bis in idem ex art. 54 CAAS e sentenza di non luogo a procedere
L?articolo 54 della convenzione di applicazione dell?Accordo di Schengen, del 14 giugno 1985, tra i governi degli Stati dell?Unione economica Benelux, della Repubblica federale di Germania e della Repubblica francese...

sentenze

Assegno di mantenimento non può essere sostituito da regali (Cass. Pen. 23017/14)
Il regalo occasionale da parte del genitore obbligato al mantenimento non è alternativo alla regolare contribuzione.     Corte di Cassazione, sez.

articoli

L'articolo 73 TU stupefacenti dal 1990 ad oggi
La sentenza della Corte Costituzionale nel ricorso 227/2013 che il 12 febbraio 2014 ha dichiarato l?illegittimità costituzionale ? per violazione dell?art.

sentenze

MAE esecutivo prevale su esigenze processuali italiane (Cass. 21323/14)
Litispendenza internazionale: nel caso di MAE esecutivo, prevale la giurisdizione straniera esecutiva (relativa, quindi, a sentenze di condanna definitive) rispetto alle esigenze processuali proprie della giurisdizione interna.

sentenze

Ne bis in idem fra art. 54 CAAS e at. 50 Carta dei diritti UE (CGE, Spasic, C?129/14 PPU)
 L?articolo 54 della convenzione di applicazione dell?accordo di Schengen è compatibile con l?articolo 50 della Carta dei diritti fondamentali dell?Unione europea anche nella parte nella quale subordina l?applicazione del principio del...

sentenze

Licenziato il consumatore di stupefacenti (Cass. Civ., 11715/14)
Nella valutazione della sussistenza del giustificato motivo oggettivo di licenziamento di un lavoratore avente le mansioni di guida di automezzi pesanti di trasporto di rifiuti sulla pubblica via, il quale,...

sentenze

Illegittima la udienza in camera di consiglio (Corte Cost. 135/2014)
L'udienza in camera di consiglio è contraria al giusto processo (art.

sentenze

Doppia sanzione amministrativa e penale viola il ne bis in idem (Corte EDU, 11828/11)
Il principio del ne bis in idem, come codificato nell?art.  4, comma 1, del Protocollo n.

sentenze

Inneggiare alla pulizia delle strade da altre etnie è reato (Cass.pen.20263/14)

Propagandare e/o istigare atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi configurano reato.

sentenze

Agenti provocatori e detenzione ai fini di spaccio (Cass. pen., 20238/14)
In tema di repressione di traffico degli stupefacenti, l'intervento degli agenti provocatori, quando sia determinante per la commissione del reato, se utilizzato nel processo penale, può falsare irrimediabilmente il carattere...

1 ... 174 175 176 177 178 ... 216