Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: divorzio

Sentenze

Genitori litigiosi e lontani, affidamento resta condivido (Cass. 6535/19)

L'affidamento del minore deve considerare principalmente l'interesse dello stesso.

Sentenze

Assegno divorzile non dovuto se nuovo rapporto di coppia (Cass. 406/19)

Un nuovo rapporto cn relativa convivenza fa venir meno l'assegno divorzile.

Sentenze

Niente assegno divorzile per coniuge giovane e pigro (Tr. Treviso 8/1/2019)

Assegno divorzile, tutto quel che c'è da sapere. 

Sentenze

Mantenimento è dovuto nonostante rinuncia del figlio (Cass.32529/18)

Il figlio di genitori separati non può validamente rinunciare all'assegno di mantenimento, che va rivisto solo per fatti sopravvenuti. 

Sentenze

Assegno di divorzio: autosufficienza economica è solo uno dei parametri (Cass., SSUU, 18287/18)

Autosufficienza economica non è unico criterio per definire assegno di mantenimento, che ha anche funzione compensativa. 

Sentenze

Coniuge omosessuale non annulla matrimonio (Cass. 11808/18)

Coniuge fa outing dopo anni di convivenza? Matrimonio (consumato) valido.

Sentenze

Divorzio e quota del TFR del coniuge (Cass. 7239/18)

Se il diritto al trattamento di fine rapporto nasce prima della domanda di divorzio, al coniuge non spetta alcuna quota.

Informazioni utili

La separazione dei coniugi: nozioni introduttive

Che differenza c'è fra separazione legale e separazione di fatto? Cos'è il divorzio breve?Posso oppormi alla separazione? Come si inizia? Cosa significa "addebito"? Esiste ancora il reato di abbandono del tetto coniugale? Cos'è l'assegnazione della casa familiare? E la privacy?

Sentenze

Infedeltà coniugale ed addebito (Cass Civ., 7998/14)
Moglie infedele non basta per l'addebito: il giudice non può fondare la pronuncia di addebito della separazione sulla mera inosservanza del dovere di fedeltà coniugale, ma deve verificarne l'effettiva incidenza...

Sentenze

Convivenza: inquadramento e conseguenze giuridiche (Cass.Civ., 1277/14)
Le cd. unioni di fatto anche dello stesso sesso, tutelate dall'art. 8 CEDU e 2 Costituzione, hanno rilevanza giuridica nel nostro ordinamento e comportano quindi diritti e doveri.

1 2