Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: marijuana

Sentenze

Coltivazione di canapa legale: sequestro annullato (Cass. 4920/19)

Nessun sequestro per infiorescenze provenienti da coltivazioni legali.

Sentenze

Marijuana nell'armadio: coinquilino non sempre punibile (Cass. 3588/19)
Marijuana nella valigia nell'armadio del coinquilino: in assenza di prova della diretta disponibilità della sostanza stupefacente, l’aver dato la disponibilità dell’alloggio e l’uso comune dell’armadio non possono concretizzare il concorso...

Sentenze

Canapa legale: il rischio del commerciante (Cass. 56737/18)

E' reato vendere cannabis legale con un principio attivo superiore allo 0,2% anche se contenuto nella 0,6%.

Sentenze

Coltivare è reato solo se c'è offensività in concreto (Cass. 50268/18)

Spetta al giudice verificare in concreto l’offensività della coltivazione di marijuana.

Sentenze

Concorso nella coltivazione di marijuana (Cass. 33455/18)

Non essendoci obbligo di denuncia, in caso di comportamento passivo non c'è reato .. ma basta poco per il concorso.

Sentenze

Reato coltivare 0,7 g di marijuana? (Cass. 12226/18)
Qualsiasi attività non autorizzata di coltivazione di marijuana è reato, anche quando sia realizzata per la destinazione del prodotto ad uso personale: quanto alla offensività in concreto, intesa come prova della...

Sentenze

Marijuana inoffensiva anche se 106 dosi droganti (Cass. 9012/18)
Fermo restando che tutte le ipotesi di coltivazione di piante idonea alla produzione di sostanze stupefacenti rientrano nell'ambito della norma incriminatrice, va escluso che il reato ricorra in caso di...

Sentenze

Cotivazione di marijuana è reato (Cass. 43849/17)
Coltivare 40 piante di marijuana contenenti 8,960 di THC puro (358 dosi singole) è reato.   Corte di Cassazione, sez.

Sentenze

Coltivazione domestica non è reato se .. (Cass. 36037/17)

La condotta di coltivazione di una pianta di marijuana è reato solo se lede o mette in pericolo la salute pubblica.

1 2 3 4