Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: registrazione

Sentenze

Registrare la moglie nuda a sua insaputa è reato (Cass. 36109/18)

A casa propria non può registrare quel che si vuole: se non c'è volontà di condivisione, violare l'intimità è reato. 

Sentenze

Registrazione di conversazione fra presenti sempre ammessa (Cass. 15627/2016)
La registrazione di un colloquio anche all'insaputa dell'interlocutore è azione libera e lecita, non necessita di autorizzazione, ed il risultato è considerato documento, quindi come tale acquisibile e valutabile nel procedimento penale;...