Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: interferenze illecite nella vita privata

Sentenze

Scatti rubati: notorietà non significa rinuncia alla riservatezza (Cass. 1875/19)

Qualunque persona, anche se famosa, ha diritto di decidere sulla sua vita privata: no al diritto di cronaca rosa incondizionato.

Sentenze

Fotografata dal vicino nuda in doccia: nessun reato (Cass. 372/19)

E' lecito filmare o fotografare atti che si svolgono nel domicilio altrui se si tratta di atti visibili dall'esterno.

Sentenze

Filma di nascosto in ospedale: è interferenza illecita nella vita privata (Cass. 47123/18)

Ambulatorio e sala gessi sono luoghi di privata dimora: filmare di nascosto è reato.

Sentenze

Registrare la moglie nuda a sua insaputa è reato (Cass. 36109/18)

A casa propria non può registrare quel che si vuole: se non c'è volontà di condivisione, violare l'intimità è reato. 

Sentenze

Filma di nascosto rapporti sessuali in casa propria: non c'è reato (Cass. pen. 22221/17)
Non commette reato chi filma in casa propria rapporti intimi avvenuti con la convivente. Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza 10 gennaio – 8 maggio 2017, n.