Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: notifica

Decisioni

Decreto penale regolarmente notificato non garantisce effettiva conoscenza? (Cass. 6900/21)

La mera regolarità formale della notifica del decreto penale di condanna non è sempre dimostrativa della conoscenza del giudizio.

Decisioni

Udienza notificata al difensore sbagliato, nullità assoluta (Cass. 181/21)

L’omesso avviso dell’udienza al difensore di fiducia tempestivamente nominato dall’imputato o dal condannato, integra una nullità assoluta quando di esso è obbligatoria la presenza, a nulla rilevando che la notifica sia stata effettuata ad altro difensore e che in udienza sia stato presente un sostituto.

Decisioni

Elezione di domicilio deve essere attuale e reale (Cass. 27891/20)

Elezione di domicilio richiede apprezzabile rapporto tra il soggetto ed il luogo presso il quale dovrebbero essere indirizzati gli atti del processo penale.

Decisioni

Notifica a avvocati, PEC equivale a raccomandata (Cass. 26506/20)

Utilizzabile la PEC nel processo penale per notifiche tra parti private.

Decisioni

PEC non consegnata per casella piena, notifica perfetta (Cass. 25981/20)

Avvocati, svuotate la casella PEC. 

Decisioni

Nulla la notifica fissazione udienza al difensore via mail ordinaria (Cass. 24426/20)

Notifica della fissazione dell'udienza al difensore con posta elettronica ordinaria comporta nullità.

Decisioni

Conoscenza effettiva del processo, non del procedimento (Cass. 21997/20)

Solo notifica della data del processo garantisce conoscenza effettiva (e non pul essere notificato ex 161/4 C.P.P.).

Decisioni

Notifica al detenuto: come fare se ha eletto domicilio altrove? (Cass. 12778/20)

Le notifiche all’imputato detenuto, anche qualora abbia dichiarato o eletto domicilio, vanno eseguite presso il luogo di detenzione.

Decisioni

Elezione di domicilio, atto personalissimo dell'imputato (Cass. 2285/20)

Elezione o dichiarazione di domicilio, atto personalissimo: quindi il difenspore non può modificarlo, salvo procura speciale.

Decisioni

Notifica con PEC: invio basta e avanza (Cass. 51137/19)

Notificazione via posta elettronica certificata (PEC): è sufficiente che l’autorità giudiziaria esegua l’invio dell’atto all’indirizzo P.E.C. del destinatario.

1 2