Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: MAE

Decisioni

Litispendenza internazionale impedisce esecuzione MAE (Cass. pen., 17704/14)
Nel procedimento estradizionale regolato dal mandato di arresto europeo, è causa di rifiuto della consegna la c. d.

Decisioni

Pena da condanna UE da scontare in Italia, come convertire? (Cass. 4413/14)
In caso venga rifiutato il MAE e disposta l'esecuzione della pena nel nostro territorio, conformemente al diritto interno, la eventuale diversa natura della pena inflitta impone di eseguire la comparazione…

Decisioni

Condanna in contumacia e mandato arresto europeo (Cass., 51773/13)
In tema di decorrenza del termine per contestare la sentenza contumaciale in un procedimento di mandato di arresto europeo, una volta appresa l'esistenza del procedimento, il condannato - salvi i…

Decisioni

Tutela di prole in tenera età: anche padre può invocarla nel MAE e nell'estradizione (Cass. 21988/13)

Vietata la consegna di madre di prole di età inferiore ai tre anni è l'estrinsecazione di un principio di ordine generale che trova applicabilità anche nella materia della estradizione e può esser invocata anche dal padre. 

Decisioni

MAE e tutela della salute (Cass. 1827/11)
Nel valutare la esecuzione di un mandato di arresto europeo, i gravi motivi di salute della persona richiesta non costituiscono motivo di rifiuto della decisione di consegna, se non nell'estremo…

Decisioni

MAE su sentenza esecutiva, non necessariamente irrevocabile (42159/10)

Per MAE basta la sentenza esecutiva, anche se non irrevocabile. 

Decisioni

Presupposti per arresto ai fini estradizionali (Cass. 47564/07)
Momenti significativi delle due diverse e non sovrapponibili di estradizione e mandato d'arresto europeo a carico di una persona nei cui confronti sia stato emesso provvedimento di applicazione di misura…

Decisioni

Durata massima della custodia cautelare e rifiuto MAE (Cass. 4614/07)

Durata massima della custodia cautelare e motivo di rifiuto MAE. 

Decisioni

Diplomatic assurances non garantiscono il rispetto del divieto di pena di morte (Cass,. 33980/06)

Rischio della pena di morte impedisce estradizione, anche se accompagnata da impegno a non applicarla.

Decisioni

Tutela dell'integrità personale corollario della libertà di circolazione (CGUE, 186/87)
Il diritto comunitario garantisce la libertà per le persone fisiche di recarsi in un altro Stato membro: la tutela dell' integrità personale in detto Stato membro costituisce, alla stessa stregua…

1 ... 12 13 14 15 16