Categoria: Informazioni utili

28 Apr 2015
Informazioni utili

I rischi penali dell'usato tra rifiuto, ricettazione e incauto acquisto

Andrea Tigrino, Michele Valente and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: ricettazione, incauto acquisto, riufiuto, usato

Chi non ha mai sperato, almeno una volta nella vita, di fare “l’affare del secolo”? Acquistare l'usato ha i sui vantaggi ma anche i suoi rischi: ecco gli indici di...

Leggi di più su 'I rischi penali dell'usato tra rifiuto, ricettazione e incauto acquisto '...
23 Apr 2015
Informazioni utili

Separazione dei coniugi e divorzio

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: separazione, consensuale, giudiziale, separazione legale, separazione di fatto, addebito, divorzio, divorzio breve

Che differenza c'è fra separazione legale e separazione di fatto? Cos'è il divorzio breve? Chi ha diritto di chiedere la separazione (consensuale o giudiziale)? Come si inizia la procedura? Cosa...

Leggi di più su 'La separazione dei coniugi: nozioni introduttive'...
4 Mar 2015
Informazioni utili

Registrazione di conversazioni ad opera dei partecipanti

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: intercettazione, registazione, telefonata, reato, privacy, libera manifestazione del pensiero

La registrazione fonografica di un colloquio ad opera di un soggetto che ne sia partecipe o comunque sia ammesso ad assistervi, è legittima secondo il codice di procedura penale anche se eseguita clandestinamente, cioè...

Leggi di più su 'Registrazione di conversazioni ad opera dei partecipanti'...
2 Mar 2015
Informazioni utili

Passaporto e pendenze penali

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: passaporto, condanna penale, divieto di espatrio, libera circolazione, sospensione condizionale

Il passaporto ordinario è individuale e possono ottenerlo, salvo eventuali casi previsti dalla legge, tutti i cittadini italiani che ne facciano richiesta.

Leggi di più su 'Passaporto e pendenze penali'...
22 Dec 2014
Informazioni utili

Guida sotto l'effetto di sostanza stupefacente e esame delle urine

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, reati stradali

“La condotta tipica del reato previsto dall'art. 187, commi primo e secondo, codice della strada non è quella di chi guida dopo aver assunto sostanze stupefacenti, bensì quella di colui...

Leggi di più su 'Guida sotto l'effetto di sostanza stupefacente e esame delle urine'...
16 Dec 2014
Informazioni utili

Condanne penali, fedina penale, visura: nozioni introduttive

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: condanna, fedina penale, casellario giudiziale, visura, autocertificazione, non menzione

Sempre più spesso il cittadino deve dichiarare, anche sotto forma di autocertificazione, se ha subìto condanne penali: la normativa in materia si presta a qualche equivoco, dato che la fedina...

Leggi di più su 'Condanne penali, fedina penale, visura: nozioni introduttive'...
1 Dec 2014
Informazioni utili

Misure alternative alla detenzione

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: misure alternative alla detenzione, affidamento in prova al servizio sociale, detenzione domiciliare, semilibertà

Le misure alternative alla detenzione consentono al soggetto che ha subito una condanna definitiva di scontare, in tutto o in parte, la pena detentiva fuori dal carcere.

Leggi di più su 'Misure alternative alla detenzione'...
23 Nov 2014
Informazioni utili

Differenza fra calunnia e diffamazione

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: calunnia, diffamazione, libera manifestazione del pensiero, diritto di cronaca, diritto di satira, diritto di critica

Calunnia e diffamazione spesso vengono confusi: ecco i principali tratti caratterizzanti dei due reati, che possono entrambi comportare una condanna penale e l'obbligo al risarcimento dei danni.

Leggi di più su 'Differenza fra calunnia e diffamazione'...
11 Jul 2014
Informazioni utili

Il rapporto tra cliente ed avvocato

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: Avvocato, incarico professionale

Come si sceglie e si incarica l'avvocato? Che differenza c'è fra avvocato penalisa e avvocato civilista? L'avvocato che ha seguito il divorzio può difendermi in un processo penale? Che obblighi...

Leggi di più su 'Il rapporto tra cliente ed avvocato: incarico, rapporto di fiducia, rinuncia e revoca del mandato. '...

Recenti Pubblicazioni

Indagato alloglotta: onere della prova (Cass. 33802/17)

Il giudice cautelare deve motivare con elementi specifici e correlati alla comune esperienza in ordine all'acquisita conoscenza della lingua italiana da parte di chi non l'ha avuta come madrelingua e, a fronte di circostanze non certo deponenti a favore della conoscenza da parte dell'indagato della lingua italiana non può replicare con mere asserzioni apodittiche, senza attestare di aver effettuato alcun accertamento.

Criticare il proprio difensore è reato? (Cass. 44917/17)

Il limite immanente all’esercizio del diritto di critica è essenzialmente quello del rispetto della dignità altrui, non potendo lo stesso costituire mera occasione per gratuiti attacchi alla persona ed arbitrarie aggressioni al suo patrimonio morale, anche mediante l’utilizzo di "argumenta ad hominem".

Cotivazione di marijuana è reato (Cass. 43849/17)

Coltivare 40 piante di marijuana contenenti 8,960 di THC puro (358 dosi singole) è reato.

Non esiste un diritto all'arma (CdS, 4334/17)

L'autorizzazione al possesso e al porto delle armi non integra un diritto all’arma, ma costituisce, infatti, il frutto di una valutazione discrezionale nella quale confluiscono sia la mancanza di requisiti negativi, sia la sussistenza di specifiche ragioni positive,

Rifiuto di farsi identificare (Cass., 42808/17)

Il rifiuto di consegnare il documento di riconoscimento al pubblico ufficiale integra il reato di cui agli artt. 4 T.U.L.P.S. e 294 del relativo regolamento, non già il rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, sanzionato invece dall'art. 651 c.p.: peraltro, la norma richiede che il pubblico ufficiale eserciti in concreto le pubbliche funzione al momento della richiesta. 

Rifiuta alcoltest: non c'è reato (Cass. 42255/17)

Non è punibile per speciale tenuità del fatto chi si rifiuta di sottoporsi ad alcoltest ma in concreto non ha recato pregiudizio effettivo alla circolazione e alla incolumità degli utenti della strada.