Etichetta: risarcimento del danno

9 Mar 2017
Sentenze

Risarcimento ai parenti: non basta essere amici su Facebook (Cass. 11428/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: risarcimento del danno

Ai congiunti della persona che ha subito lesioni spetta anche il risarcimento del danno morale concretamente accertato, in relazione ad una particolare situazione affettiva intercorrente con la vittima: ciò che...

Leggi di più su 'Risarcimento ai parenti: non basta essere amici su Facebook (Cass. 11428/17)'...
8 Mar 2017
Sentenze

Come recuperare il reddito perso a seguito di incidente? (Cass. 5786/17)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: risarcimento del danno

In caso di incapacità lavorativa, grava sul danneggiato l’asseverazione, anche tramite elementi di natura presuntiva, del pregresso concreto svolgimento di una attività economica o del possesso di una qualificazione professionale...

Leggi di più su 'Come recuperare il reddito perso a seguito di incidente? (Cass. 5786/17)'...
6 Oct 2016
Sentenze

Risarcimento del danno, interessi, rivalutazione (Cass., 19987/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: risarcimento del danno, interessi, rivalutazione, risarcimento

Nel caso di ritardato adempimento d’una obbligazione di valore, quale è quella che ha ad oggetto il risarcimento del danno aquiliano, la liquidazione deve avvenire dapprima rivalutando il credito all’epoca...

Leggi di più su 'Risarcimento del danno, interessi, rivalutazione (Cass., 19987/16)'...
18 Sep 2016
Informazioni utili

Infortunio sul lavoro, indennizzo INAIL e danno differenziale

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: risarcimento del danno, danno biologico, danno differenziale, INAIL

Per danno differenziale si intende la differenza fra la somma corrisposta dall'INAIL a titolo di indennizzo e la somma che sarebbe spettata al lavoratore ove fossero state applicate le usuali tabelle di...

Leggi di più su 'Il risarcimento del danno da infortunio sul lavoro: indenizzo INAIL, risarcimento del danno e danno biologico differenziale'...
18 Sep 2016
Sentenze

Calcolo del danno differenziale (Cass. 17407/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: danno differenziale, risarcimento del danno, infortunio sul lavoro, INAIL

Il calcolo del danno. cd. differenziale fra risarcimento del danno e indennizzo INAIL va effettuato sottraendo dal credito risanatorio civilistico l’importo pagato dall’Inail per la stessa voce: tuttavia, il risarcimento del danno...

Leggi di più su 'Calcolo del danno differenziale (Cass. 17407/16)'...
5 Sep 2016
Sentenze

Cade in strada, va risarcito (Cass. 17625/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: risarcimento del danno, cosa pericolosa

Scivola sulla ghiaia (cd. slip and fall): una volta accertata l'esistenza d'un nesso di causa tra la cosa in custodia ed il danno, è onere del custode - per sottrarsi...

Leggi di più su 'Cade in strada, va risarcito (Cass. 17625/16)'...
30 Aug 2016
Sentenze

Dentista senza colpa (Cass. 17405/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: dentista, risarcimento del danno

Dentista non deve risarcire il danno per cure inutili se la causa del danno non è l'opera del medico, ma le condizioni pregresse del paziente e il medico ha correttamente informando...

Leggi di più su 'Dentista senza colpa (Cass. 17405/16)'...
13 Jan 2016
Sentenze

Danno da morte parentale e danno esistenziale (Cass., 336716)

Cassazione civile

Argomenti correlati: risarcimento del danno, danno esistenziale, danno da morte del congiunto

Il danno esistenziale non può essere liquidato come voce autonoma, essendo stato già liquidato agli attori il risarcimento del danno non patrimoniale, comprensivo sia della sofferenza soggettiva che del danno...

Leggi di più su 'Danno da morte parentale e danno esistenziale (Cass., 336716)'...
14 Oct 2015
Sentenze

Paura di morire non sempre risarcibile (Cass. 20767/15)

Casszione civile

Argomenti correlati: risarcimento del danno, danno patrimoniale, danno non patrimoniale, danno morale, danno biologico

La paura di dover morire, provata da chi abbia patito lesioni personali e si renda conto che esse saranno letali, è un danno non patrimoniale risarcibile soltanto se la vittima...

Leggi di più su 'Paura di morire non sempre risarcibile (Cass. 20767/15)'...
29 Sep 2015
Sentenze

Consenso informato e trattamento sanitario (Cass., 19212/15)

Cassazione civile

Argomenti correlati: trattamento sanitario, responsabilità medica, consenso inforamto, risarcimento del danno

Il consenso informato attiene al diritto fondamentale della persona all'espressione della consapevole adesione al trattamento sanitario proposto dal medico, e quindi alla libera e consapevole autodeterminazione del paziente, atteso che...

Leggi di più su 'Consenso informato e trattamento sanitario (Cass., 19212/15) '...

Recenti Pubblicazioni

Non esiste un diritto all'arma (CdS, 4334/17)

L'autorizzazione al possesso e al porto delle armi non integra un diritto all’arma, ma costituisce, infatti, il frutto di una valutazione discrezionale nella quale confluiscono sia la mancanza di requisiti negativi, sia la sussistenza di specifiche ragioni positive,

Rifiuto di farsi identificare (Cass., 42808/17)

Il rifiuto di consegnare il documento di riconoscimento al pubblico ufficiale integra il reato di cui agli artt. 4 T.U.L.P.S. e 294 del relativo regolamento, non già il rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, sanzionato invece dall'art. 651 c.p.: peraltro, la norma richiede che il pubblico ufficiale eserciti in concreto le pubbliche funzione al momento della richiesta. 

Rifiuta alcoltest: non c'è reato (Cass. 42255/17)

Non è punibile per speciale tenuità del fatto chi si rifiuta di sottoporsi ad alcoltest ma in concreto non ha recato pregiudizio effettivo alla circolazione e alla incolumità degli utenti della strada.

Cestinare file pedopornografici non basta (Cass. 39458/17)

La presenza di files di natura pedopornografica nel cestino costituisce segno della detenzione consapevole dei medesimi files, con conseguente sussistenza del reato. 

Testimoni trattenuti in caserma: è sequestro di persona (Cass. 36885717)

I pubblici ufficiali che trattengono una persona in caserma con la finalità di raccogliere le loro deposizioni rispondono di sequestro di persona aggravato dall'abuso di potere (art. 605, co. 2, n. 2, c.p.) e non di arresto illegale (art. 606 c.p.): si tratta in particolare di alcuni militari della Guardia di Finanza, riconosciuti colpevoli del reato di sequestro di persona aggravato dall’abuso di potere in quanto pubblici ufficiali, per aver trattenuti indebitamente in caserma per circa 12 ore alcune persone non per trarle in arresto, ma in attesa di essere sentite come testimoni nell’ambito di una vicenda che aveva visto coinvolti, stavolta come persone offese, alcuni finanzieri.

Ti sposi solo per l'eredita' .. è diffamazione (Cass. 31434/17)

Insinuare che ci si è sposati per acquisire lo status di vedova, allo stato di ereditare in beni, e quindi per interesse, è diffamazione.