Etichetta: spaccio

6 Apr 2017
Sentenze

Legittima la scorta di hashish (Trib. Rov., 40/17 sent.)

Nicola Canestrini and Tribunale di Rovereto

Argomenti correlati: spaccio, detenzione ai fini di spaccio

Se l’elemento quantitativo costituisce un forte elemento a carico nella valutazione sulla destinazione a fini di spaccio, va rimarcata la possibilità che un abituale consumatore di stupefacente possa precostituirsi una...

Leggi di più su 'Legittima la scorta di hashish (Trib. Rov., 40/17 sent.)'...
26 Sep 2016
Sentenze

Coltivazione di una pianta di marijuana non è reato (Cass. 40030/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: coltivazione, marijuana, sostanza stupefacente, spaccio

La coltivazione di una singola pianta sul terrazzo di 1 m di altezza e con 312 mg di principio attivo non è reato per mancanza di offensività in concreto.

Leggi di più su 'Coltivazione di una pianta di marijuana non è reato (Cass. 40030/16)'...
19 Sep 2016
Sentenze

Detenzione ai fini di spaccio: fatto lieve? (cass. 38758/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: spaccio, fatto lieve, detenzione, cocaina

51 grammi di cocaina pari a 141 dosi singole non sono fatto di lieve entità, dato che il fatto lieve ricorre solo in caso di minima offensività della condotta, in...

Leggi di più su 'Detenzione ai fini di spaccio: fatto lieve? (cass. 38758/16)'...
7 Jun 2016
Articoli

Coltivazione: il punto della Cassazione Penale

Cassazione penale

Argomenti correlati: offensività, stupefacenti, coltivazione, spaccio

La coltivazione di marijuana: questioni sulla offensività della condotta, sulla detenzione di semi, sulla costituzionalità della normativa. 

Leggi di più su 'Coltivazione: il punto della Cassazione Penale'...
20 Apr 2016
Sentenze

Incostituzionale il 75 bis Tu stup (C.Cost. 94/16)

Corte Costituzionale

Argomenti correlati: Sostanze stupefacenti, detenzione di sostanze stupefacenti, consumo personale, spaccio, consumatore di sostanze stupefacenti

Incostituzionale l’art. 75-bis del d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 (Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati...

Leggi di più su 'Incostituzionale il 75 bis Tu stup (C.Cost. 94/16)'...
5 Apr 2016
Sentenze

Lieve entità e cessioni continuative (C.A. Ve 3249/15)

Corte di Appello di Venezia

Argomenti correlati: spaccio, Sostanze stupefacenti, lieve entità

Si deve riconoscere il reato autonomo di lieve entità di cui all’art. 73 co. V D.P.R. n.

Leggi di più su 'Lieve entità e cessioni continuative (C.A. Ve 3249/15)'...
4 Mar 2016
Sentenze

Piccolo spaccio oganizzato è sempre piccolo spaccio (Cass. 9155/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: Sostanze stupefacenti, marijuana, spaccio

Il piccolo spaccio organizzato non esclude l'ipotesi lieve, purché di piccolo spaccio si tratti, dovendosi intendere, per tale, un'attività che si caratterizza per una complessiva minore portata dell'attività dello spacciatore...

Leggi di più su 'Piccolo spaccio oganizzato è sempre piccolo spaccio (Cass. 9155/16)'...
9 Feb 2016
Sentenze

Piccolo spaccio può essere abituale (Cass. 5257/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: spaccio, lieve entità, Sostanze stupefacenti

Nell'ipotesi di spaccio di lieve entità non ha rilevanza la episodicità o continuità dell'attività criminale.

Leggi di più su 'Piccolo spaccio può essere abituale (Cass. 5257/16)'...
10 Jul 2015
Informazioni utili

Uso terapeutico di marijuana: un vademecum pratico

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: marijuana, coltivazione, sostanza stupefacente, uso terapeutico, spaccio, detenzione

I derivati della marijuana possono essere preparati per indicazioni terapeutiche sufficientemente supportate dalla letteratura scientifica  (non solo quindi per sclerosi multipla, inappetenza da chemioterapia o HIV e nel trattamento del dolore)  dietro...

Leggi di più su 'Uso terapeutico di marijuana: un vademecum pratico'...

Recenti Pubblicazioni

Minore ferito: colpa del genitore? (Cass. 26257/17)

Minore infila la mano nel frullatore: quando rileva la condotta (omissiva) del genitore rispetto ad un evento lesivo che il minore si è autoinflitto a seguito di un comportamento evidentemente frutto della sua incapacità di percepire il pericolo ed i rischi?

Apologia di reato tramite Facebook (Cass. 24103/17)

L’attività di proselitismo, fondata su ragioni di carattere etnico o religioso, ben può essere effettuata mediante i canali telematici - tra i quali occorre certamente comprendere il soda network denominato Facebook - attraverso cui si mantengono i contatti tra gli aderenti o i simpatizzanti, mediante la diffusione di documenti e testi apologetici, la programmazione di azioni dimostrative, la raccolta di elargizioni economiche, la segnalazione di persone responsabili di avere operato a favore della causa propagandata.

Simboli religiosi e ordine pubblico: no al porto del Kirpan (Cass. 24084/17)

Nessun credo religioso può legittimare il porto in luogo pubblico di armi o di oggetti atti ad offendere

Furto di bene abbandonato non è reato (Cass. 23093/17)

Non può ritenersi compatibile con il principio di offensività la declaratoria di responsabilità per il reato di furto avente ad oggetto un vecchio cartello di segnaletica stradale arrugginito, ormai sostituito dall'Amministrazione.

Filma di nascosto rapporti sessuali in casa propria: non c'è reato (Cass. pen. 22221/17)

Non commette reato chi filma in casa propria rapporti intimi avvenuti con la convivente.

Clientela rumorosa, responsabile il bar (cass. 22142/17)

Il titolare di un esercizio pubblico ha l’obbligo giuridico di impedire gli schiamazzi o comunque i rumori prodotti, in maniera eccessiva, dalla propria clientela, anche all'esterno del locale (e affiggere un cartello non basta).