Etichetta: diritto all'oblio

18 Dec 2014
Sentenze

Diritto all'oblio, Google, cronaca (Garante, 618/14)

Garante per la protezione dei dati personali

Argomenti correlati: dritto di cronaca, diritto all'oblio, Google, privacy, libera manifestazione del pensiero

Google non è tenuto a cancellare dai risultati di ricerca una notizia se si tratta di un fatto recente e di rilevante interesse pubblico: il diritto all'oblio, infatti, deve essere...

Leggi di più su 'Diritto all'oblio, Google, cronaca (Garante, 618/14)'...
13 May 2014
Sentenze

Motore di ricerca responsabile dei dati indicizzati (CGUE C-131-12/14 Gonzalez)

Corte di giustizia dell'Unione europea

Argomenti correlati: Google, diritto all'oblio, libera manifestazione del pensiero, motore di ricerca

Integra "trattamento" di dati personali l’attività di un motore di ricerca consistente nel trovare informazioni pubblicate o inserite da terzi su Internet, nell’indicizzarle in modo automatico, nel memorizzarle temporaneamente e,...

Leggi di più su 'Motore di ricerca responsabile dei dati indicizzati (CGUE C-131-12/14 Gonzalez)'...
13 May 2014
Sentenze

Internet e diritto all'oblio (ECJ, C-131/12)

Corte di Giustizia

Argomenti correlati: diritto di cronaca, libera manifestazione dl pensiero, diritto all'oblio

Anche in Internet prevale il diritto dell'oblio sul diritto all'informazione: il gestore di un motore di ricerca è infatti obbligato a sopprimere, dall’elenco di risultati che appare a seguito di...

Leggi di più su 'Internet e diritto all'oblio (ECJ, C-131/12)'...
26 May 2013
Sentenze

Diritto di cronaca, diritto all'oblio (Cass. civ. 16111/13)

Cassazione civile

Argomenti correlati: diritto di cronaca, libera manifestazione dl pensiero, diritto all'oblio

In tema di diffamazione a mezzo stampa, il diritto del soggetto a pretendere che proprie, passate vicende personali non siano pubblicamente rievocate (nella specie, il cd.

Leggi di più su 'Diritto di cronaca, diritto all'oblio (Cass. civ. 16111/13)'...

Recenti Pubblicazioni

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.

Fotografare caserme è reato?

Fotografare caserme o altri siti di intresse militare viola il segreto militare e può costituire reato?

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)

Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password personalizzata, di un sistema informatico destinato alla memorizzazione di messaggi, o di informazioni di altra natura, nell'esclusiva disponibilità del suo titolare, identificato da un account registrato presso il provider del servizio.

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)

Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.

Rapporto sessuale fra coniugi: senza consenso esplicito è reato (Cass. 51074/17)

Una condotta meramente passiva assunta dalla moglie in occasione delle iniziative sessuali del coniuge non vale come consenso implicito: ai fini della sussistenza dell'elemento soggettivo del reato di violenza sessuale, è sufficiente che l'agente abbia la consapevolezza del fatto che non sia stato chiaramente manifestato il consenso da parte del soggetto passivo al compimento degli atti sessuali a suo carico.

Diritto di critica, verità del fatto, critica politica (Cass. 51619/17)

In tema di diffamazione a mezzo stampa, presupposto imprescindibile per l’applicazione dell’esimente dell’esercizio del diritto di critica è la verità del fatto storico posto a fondamento della elaborazione critica.