Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: circolazione stradale

Decisioni

Auto blocca il traffico ma automobilista non la sposta: è reato? (Cass. 4177/20)

Non ogni ordine del pubblico ufficiale è teso a garantire l'ordine pubblico. 

Decisioni

Ghiaccio in carreggiata, automobilista risarcito (Cass. 14379/19)

Enrte gestore della strada risponde dei danni derivanti da mancata adeguata sorveglianza.

Decisioni

Motociclista imprudente, automobilista condannato (Cass. 54001/18)

L’utente della strada è responsabile anche del comportamento imprudente altrui purché questo rientri nel limite della prevedibilità.

Decisioni

Ciclista tamponato su strada agricola buia: automobilista condannato (Cass. 24109/18)

Non c'è reato se la colpa non è stata determinante per il reato.

Decisioni

Investe senza colpa pedone sulle strisce (Cass. 4551/17)
In caso di investimento di pedone la responsabilità del conducente è esclusa quando risulti provato che l'automobilista non aveva alcuna possibilità di prevenire l’evento, situazione questa ricorrente allorché il pedone...

Decisioni

Revisione patente di guida a seguito incidente stradale (Tar Toscana, 208/15)
Aver provocato un incidente stradale  non può essere considerato un presupposto sufficiente automaticamente a giustificare un ragionevole dubbio in ordine alla permanenza dei necessari requisiti di idoneità tecnica della patente di guida....

Decisioni

Incidente per animale randagio in autostrada (Trib. Taranto, 5.1.2015)
Incidente con cani in autostrada? responsabilità della società autostradale, dato che, una volta provata la presenza di un animale sulla sede autostradale ed i danni da questo arrecati ad un'auto...

Decisioni

Bambino in braccio invece che nel seggiolino (Cass. 49735/14)
Commette omicidio colposo in caso di indicente stradale con esiti mortali la madre che sui sedili posteriori tiene in braccio il figlio su una auto  condotta da un soggetto in...

Decisioni

Circolazione stradale e comportamenti imprudenti degli altri (Cassp.pen., 16059/14)
Nella circolazione stradale, vanno previsti comportamenti imprudenti degli altri utenti della strada.

Decisioni

Risarcimento danni ai parenti da incidente stradale mortale (Trib. Bari, 14.02.2014)
Il danno da perdita del rapporto parentale va al di là del crudo dolore che la morte in sé di una persona cara, provoca nei prossimi congiunti che le sopravvivono,...

1 2