Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: ordine pubblico

Sentenze

Disobbedire ad un ordine dell'autorità quando è reato? (Cass. 44957/18)

Non rispetta l'ordinanza sindacale che regolava le distanza fra animali e centro abitato ma non commette reato perchè c'è una sanzione amministrativa.

Sentenze

Mago riceve denaro per esorcismi: condannato (Cass. 13968/18)

E' reato approfittare di uno stato di vulnerabilità per promettere esorcismi ricevendo denaro. 

Sentenze

Rifiuto di farsi identificare (Cass., 42808/17)

Rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità e non esibire un documento sono due reato diversi.

Sentenze

Non è reato essere senza fissa dimora (Cass. 37787/17)

Essere senza fissa dimora non può essere un reato punito dall'art. 650 c.p.

Sentenze

Maresciallo pretende interruzione di atto di PG: quale giurisdizione? (Cass. 18621/17)

Maresciallo cerca di impedire controllo etilometrico di un conoscente: quale giurisdizione?

Sentenze

Mago guaritore evade il fisco: legittima misura di prevenzione (Cass. 12683/15)

Confiscato patrimonio al mago: riflessioni su misura di prevenzione reale.

Articoli

Il diritto di resistenza rispetto a fatti di incitamento dell'odio razziale

Se c'è contrasto tra  leggi e i principi fondamentali dell'Ordinamento Costituzionale, e' sempre l'obbedienza a questi ultimi che prevale sull'obbedienza alle leggi.

 

Sentenze

Incitare alla disobbedienza è reato se lede ordine pubblico (Cass. 26853/10)

E' reato incitare alla radio di non mettersi le cinture di sicurezza e guidare ubriachi.

Sentenze

Istigazione a violare la legge (Corte Cost., 71/78)

Apologia punibile non è quella che si estrinseca in una semplice manifestazione di pensiero, ma solo quella apologia che per modalità è effettivamente pericolosa per i beni costituzionalmente protetti.

 

Sentenze

Atteggiamento sedizioso è legittimamente reato (Corte Cost., 15/73)

Attegisam,enti sediziosi ledono l'ordine pubblico che è limite alla libera manifestazione del pensiero.