Etichetta: stupefacenti

12 Jan 2017
Sentenze

Quantità non esclude uso personale (Cass. 1081/17)

Cassazione penale

Argomenti correlati: uso personale, stupefacenti

Quantità e dosi ricavabili non bastano per una condanna di detenzione a fini di spaccio.

Leggi di più su 'Quantità non esclude uso personale (Cass. 1081/17)'...
3 Oct 2016
Sentenze

4 piante di marijuana sono reato (Cass. 41319/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: marijuana, coltivazione, stupefacenti

E' reato coltivare 4 piante di marijuana, dato che le 15 dosi prodotte dimostrno la offensività della condotta.

Leggi di più su '4 piante di marijuana sono reato (Cass. 41319/16)'...
9 Sep 2016
Sentenze

Condanna per spaccio e permesso di soggiorno (Cons. Stato, 3841/16)

Consiglio di stato

Argomenti correlati: immigrazione, stupefacenti, unità famigliare

Condanne dell’extracomunitario in materia di stupefacenti sono automaticamente ostative al rilascio o al rinnovo del permesso di soggiorno, qualunque sia la pena detentiva riportata dal condannato e non rilevando la...

Leggi di più su 'Condanna per spaccio e permesso di soggiorno (Cons. Stato, 3841/16)'...
20 Jul 2016
Articoli

Rilevanza penale di detenzione medicinali senza ricetta: questioni di diritto intertemporale

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: stupefacenti, medicinali

In tema di medicinali contenente principo attivo, quale punibilità per delle condotte poste in essere tra il 22 marzo 2006, data di entrata in vigore della legge Fini-Giovanardi, ed il...

Leggi di più su 'Rilevanza penale di detenzione medicinali senza ricetta: questioni di diritto intertemporale'...
7 Jun 2016
Articoli

Coltivazione: il punto della Cassazione Penale

Cassazione penale

Argomenti correlati: offensività, stupefacenti, coltivazione, spaccio

La coltivazione di marijuana: questioni sulla offensività della condotta, sulla detenzione di semi, sulla costituzionalità della normativa. 

Leggi di più su 'Coltivazione: il punto della Cassazione Penale'...
21 Jan 2016
Sentenze

Droghe pesanti: si torna alla Corte Costituzionale

Tribunale di Rovereto

Argomenti correlati: stupefacenti, marijuana, droghe pesanti, Sostanze stupefacenti

Droghe pesanti: è rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 73, comma 1 d.P.R. n.

Leggi di più su 'Droghe pesanti: si torna alla Corte Costituzionale'...
19 May 2015
Sentenze

Spaccio di 178 g è fatto di lieve entità? (Cass., 20423/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: stupefacenti, hashish, detenzione, spaccio, lieve entità

In caso di detenzione ai fini di spaccio di 178 g di hashish, la attenuante della lieve entità ex art.

Leggi di più su 'Spaccio di 178 g è fatto di lieve entità? (Cass., 20423/15)'...
14 May 2015
Sentenze

Peso della sostanza stupefacente e ingente quantità (Cass. 20140/14)

Cassazione penale

Argomenti correlati: stupefacenti, marijuana, detenzione, spaccio

Nel reato di detenzione a fini di spaccio, ciò che conta non è il mero dato pendolare, che deve essere valutato anche con riferimento al numero di dosi ricavabili o commentato...

Leggi di più su 'Peso della sostanza stupefacente e ingente quantità (Cass. 20140/14) '...
13 Apr 2015
Sentenze

Mutamenti normativi sullo spaccio di lieve entità (Cass., 14961/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: stupefacenti, sentenza n. 32 del 2014

Alle sezioni unite la questione se il giudice debba applicare anche di ufficio la disciplina normativa più favorevole rispetto ai mutamenti  normativi verificatisi - in riferimento al regime sanzionatorio concernente...

Leggi di più su 'Mutamenti normativi sullo spaccio di lieve entità (Cass., 14961/15)'...
20 Mar 2015
Sentenze

Droga parlata senza riscontri (Cass. 11655/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: stupefacenti, spaccio, droga parlata, intercettazioni telefoniche

In tema di spaccio, a fronte di una vasta mole di intercettazioni ("droga parlata")  senza riscontro (sequestri, identificazione di acquirenti finali, riscontro in concreto delle somme trasferite, ..) è richiesta...

Leggi di più su 'Droga parlata senza riscontri (Cass. 11655/15)'...

Recenti Pubblicazioni

Apologia di reato tramite Facebook (Cass. 24103/17)

L’attività di proselitismo, fondata su ragioni di carattere etnico o religioso, ben può essere effettuata mediante i canali telematici - tra i quali occorre certamente comprendere il soda network denominato Facebook - attraverso cui si mantengono i contatti tra gli aderenti o i simpatizzanti, mediante la diffusione di documenti e testi apologetici, la programmazione di azioni dimostrative, la raccolta di elargizioni economiche, la segnalazione di persone responsabili di avere operato a favore della causa propagandata.

Simboli religiosi e ordine pubblico: no al porto del Kirpan (Cass. 24084/17)

Nessun credo religioso può legittimare il porto in luogo pubblico di armi o di oggetti atti ad offendere

Furto di bene abbandonato non è reato (Cass. 23093/17)

Non può ritenersi compatibile con il principio di offensività la declaratoria di responsabilità per il reato di furto avente ad oggetto un vecchio cartello di segnaletica stradale arrugginito, ormai sostituito dall'Amministrazione.

Filma di nascosto rapporti sessuali in casa propria: non c'è reato (Cass. pen. 22221/17)

Non commette reato chi filma in casa propria rapporti intimi avvenuti con la convivente.

Clientela rumorosa, responsabile il bar (cass. 22142/17)

Il titolare di un esercizio pubblico ha l’obbligo giuridico di impedire gli schiamazzi o comunque i rumori prodotti, in maniera eccessiva, dalla propria clientela, anche all'esterno del locale (e affiggere un cartello non basta).

Diritto di cronaca richiede controllo delle fonti (Cass. 22202/17)

Per invocare il diritto di cronaca giudiziaria, il giornalista deve esaminare e controllare attentamente la notizia in modo da superare ogni dubbio, non essendo sufficiente in proposito l’affidamento in buona fede sulla fonte informativa