Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: esercizio abusivo

Decisioni

Redazione della bozza dell'atto giudiziale è reato se .. (Cass. 1931/21)

Costituisce esercizio abusivo della professione legale lo svolgimento dell'attività riservata al professionista iscritto nell'albo degli avvocati, anche nel caso in cui l'agente, abbia fatto firmare l'atto tipico, da lui predisposto, da un legale abilitato.

Decisioni

Naturopata cura cancro con rimedi naturali: omicidio volontario? (Cass. 26951/20)
Naturopata consiglia cure naturali al malato di cancro: l'ignoranza lo salva  dalla condanna per omicidio volontario per aver curato con fanghi e diete una donna malata di cancro, essendo colpevole...

Decisioni

Patrocinatore stragiudiziale commette reato se .. (Cass. 46865/19)

E' reato compiere senza titolo atti che, pur non attribuiti singolarmente in via esclusiva a una determinata professione, siano univocamente individuati come di competenza specifica di essa, allorchè lo stesso compimento venga realizzato con apparenze di un'attività professionale svolta da soggetto regolarmente abilitato.

Decisioni

Massaggio benessere non è reato (Tr. Firenze 30/7/2018)

Il massaggio da parte di chi non ha l'abilitazione è reato solo se ha finalità terapeutiche? 

Decisioni

Massaggi curativi richiedono abilitazione (Cass. 50063/15)

Massaggiatore abusivo solo se effettua massaggi curative per patologie. 

Decisioni

Reato prescrivere medicine da banco per naturopata (Cass. 16626/15)

Il rilascio di ricette e la prescrizione di farmaci liberamente venduti in farmacia è reato se prescritto da chi medico non è.