Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: congiunto

Sentenze

Favoreggiamento del prossimo congiunto di fatto: è punibile? (Cass. 11476/19)

Una interpretazione convenzionalmente orientata impone di considerare - ai fini dell'esimente di cui all'art. 384 c.p. - anche le convivenze di fatto.

Informazioni utili

Il risarcimento del danno da morte del congiunto
Il risarcimento del danno conseguente alla perdita della vita ("danno da morte" o "danno tanatologico"), nonchè la trasmissibilità del credito risarcitorio della vittima, rappresentano tematiche  complesse e fortemente dibattute.