Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: cannabis

Decisioni

Inoffensiva e quindi lecita la coltivazione ad uso personale (Cass. 5254/16)
Non è reato coltivare poche piante di marijuana: va infatti dichiarata l'assenza di offensività per quelle condotte che dimostrino tale levità da essere sostanzialmente irrilevante l'aumento di disponibilità di droga...

Decisioni

Errore di diritto e coltivazione di marijuana (Tribunale Rovereto, sentenza 30/2010)
La coltivazione domestica di marijuana, considerata lecita da molti giudici di merito e da alcune sentenze della Cassazione, nonostante le contrastanti interpretazioni giurisprudenziali precedenti al revirementdelle SS. UU.

Decisioni

Somministrazione terapeutica di cannabis sclerosi multipla
È possibile ed anzi doverosa la somministrazione, a scopo terapeutico, in mancanza di alternative terapeutiche, a pazienti affetti da patologie fortemente invalidanti che necessitassero di medicinali a base di delta- 9-tetraidrocannabinolo...

Decisioni

Coltivazione di marijuana non giunta a maturazione non è reato
Giusti i principi espressi dalla Corte Costituzionale (sent.

Decisioni

Istigazione alla coltivazione ex art. 82 D.P.R. 309/90 (Tribunale di Rovereto, sentenza 300/2007)
In una società improntata a principi di laicità quale è quella in cui viviamo risulta impensabile considerare penalmente illecita la semplice manifestazione di un convincimento,ancorchè discutibile o non condivisibile, che...