Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: assegno

Decisioni

Assegno spedito per posta ordinaria: concorso di colpa del mittente in caso di furto? (Cass. SSUU, 9769/20)

Se un assegno spedito con posta ordinaria viene rubato c'è concorso di colpa del mittente. 

Decisioni

Non è reato falsificare assegno circolare perché non trasferibile (Cass. 24165/19)
L'assegno circolare e l'assegno bancario avente clausola di non trasferibilità non rientrano più tra quelle soggette a sanzione penale ed integra un illecito civile, mentre permane la rilevanza penale dei...

Decisioni

Assegno non trasferibile falsificato: non è (più) reato (Cass. 40256/18)

Falsificare un assegno non trasferibile non è (più) reato, dato che rimangono punibili solo le falsità commesse su titoli di credito "trasmissibili per girata".

Decisioni

Falsificare assegni è reato (Cass. 13086/18)

E' sempre reato la falsificazione di un assegno, bancario o circolare, anche se dotato di clausola di non trasferibilità perchè rimane girabile per l’incasso (cosiddetta girata impropria).

Decisioni

Trova assegno e aggiunge zeri (Cass. 12845/18)

Tenersi una  cosa smarrita che consenta di risalire al suo proprietario è furto, e riceverla da altri è ricettazione. 

Decisioni

Incasso di assegno di garanzia è reato (Cass. 12577/18)

Chi viola gli accordi e incassa  un assegno ricevuto in garanzia, appropriandosi della somma riscossa, commette il reato di appropriazione indebita.