Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Argomento: responsabilità del medico

Decisioni

Consenso informato e complicanza nella responsabilità del medico (Cass. 28985/19)

Consenso informato,  diritto fondamentale della persona. 

Decisioni

Errore medico, quali danni risarcibili? (Tr. Rieti, 9/11/2018)
Tutte le fattispecie di responsabilità sanitaria ricadono nell'ambito della responsabilità contrattuale, con la conseguenza dell'applicazione dei correlativi regimi della ripartizione dell'onere della prova, del grado della colpa e della prescrizione,...

Decisioni

Obbligo di vigilanza del ginecologo su ostetrica (Cass. 47801/18)

Medico deve vigilare sull’operato e sugli errori altrui che siano evidenti e non settoriali, in quanto tali rilevabili con l’ausilio delle comuni conoscenze del professionista medio.

Decisioni

Omessa diagnosi: quando è reato? (Cass. 24384/18)

L'omessa diagnosi è reato solo se si individuano le buone pratiche violate. 

Decisioni

Mitgegangen, mitgefangen: medico in equipe responsabile per errore altrui (Cass. 22007/18)

Il medico che interviene con o dopo altri, o che si allontana per aver esaurito la il suo compito,  risponde comunque dell'errore altrui?

Decisioni

Medicina alternativa per curare il cancro? Necessario il giudizio controfattule (Cass. 7659/18)

Cure alternative sono reato solo se viene accertato che con cure tradizionali, il paziente sarebbe guarito o sarebbe sopravvissuto più a lungo o se l’intensità lesiva della patologia si sarebbe affievolita.

Decisioni

Responsabilità del medico post Balduzzi (Trib. Milano, 17 luglio 2014)
L'applicazione della  Legge Balduzzi porta secondo il giudice milanese ad un alleggerimento della responsabilità (anche) civile del medico ?ospedaliero?, che deriva dall?applicazione del criterio di imputazione della responsabilità risarcitoria indicato...

Decisioni

Omessa diagnosi causa la morte: è reato (Cass. 18573/13)

Medico condannato se la sua omissone determina mancanza di intervento salvifico.

Decisioni

Il personale medico risponde per trasmissione del virus? (Cass.25233/05)

Per poter condannare il primario di un reparto per trasmissione del virus in ambiente ospedaliero, va provata la modalità di trasmissione del virus.