Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

sentenze

Salvini mascalzone, delinquente abituale: è diritto di critica (GdP Rovereto, 8/20)

21 Febbraio 2020, Giudice di Pace di Rovereto
foto arresto lego
I diritti delle immagini appartengono ai rispettivi proprietari (che saremo lieti di indicare in caso di richiesta).

''(..) Io su questa cravatta, non si vede, ma ho scritto Salvini in galera. Salvini, un mascalzone, un delinquente abituale per tendenza, inserito in un discorso politico naturalmente, ha radunato in piazza del Popolo il peggio del Paese, i fascisti, Casa Pound, associazioni che sono venute dalla Germania, dalla Grecia, da altri Paesi, le più destre possibili, le più pericolose possibili. Noi qui non faremo l’Aventino perché se si tratta di misurarsi e di scontrarsi, siamo pronti anche con altri mezzi a misurarci con questa gentaglia. Io dico che è la feccia del Paese e quindi concludo dicendo: Salvini in galera.": è critica politica, essendo rivolto alla sfera pubblica del Leader della Lega.

Giudice di Pace di Rovereto

sentenza 8/2020

7.2.2020 - 21.2.2020

(scarica la sentenza in .pdf)

NB: la difesa ha annunciato appello.