Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Sentenze

Dare del pregiudicato ad un condannato può essere reato (Cass. pen., 475/14)
No alla strumentalizzazione di fatti veri ma non pertinenti al contesto: dare del pregiudicato ad un condannato può essere reato se il richiamo non è compiuto in un contesto pertinente.

Sentenze

Incidente per animale randagio in autostrada (Trib. Taranto, 5.1.2015)
Incidente con cani in autostrada? responsabilità della società autostradale, dato che, una volta provata la presenza di un animale sulla sede autostradale ed i danni da questo arrecati ad un'auto...

Sentenze

Diritto all'oblio, Google, cronaca (Garante, 618/14)
Google non è tenuto a cancellare dai risultati di ricerca una notizia se si tratta di un fatto recente e di rilevante interesse pubblico: il diritto all'oblio, infatti, deve essere...

Sentenze

Uso di gruppo di uno spinello (Cass. 52104/14)
Non è punibile il consumo di gruppo di uno spinello perchè lascia presumere un acquisto comune della sostanza stupefacente consumata insieme.   Corte di Cassazione, sez.

Sentenze

Leggere mail altrui è reato (Cass. pen., 5207/14)
Il nostro ordinamento non prevede nessun diritto del privato ad accedere alla posta elettronica altrui (nemmeno per difendersi): commette quindi reato chi, approfittando dell'assenza di un collega di studio, entra...

Sentenze

Telecamera di sorveglianza e illecito trattamento di dati personali (CGE, C-212713)
L?utilizzo di un sistema di videocamera a tutela dell'abitazione familiare per proteggere i beni, la salute e la vita dei proprietari dell?abitazione non costituisce un trattamento dei dati effettuato per...

Sentenze

Non è reato non obbedire all'ordine del giudice (Cass., 51668/14)
Non è reato non ottemperare all'ordine del giudice: è quindi legittimo il rifiuto di collaborazione opposto all'esecuzione del provvedimento d'urgenza adottato dal Giudice civile, pur manifestato in forme sgradevoli ed inurbane...

Sentenze

Identificabilità della vittima di diffamazione (Cass., 51096/14)
L'individuazione della vittima dei reato di diffamazione a mezzo stampa, in mancanza di indicazione specifica e nominativa ovvero di riferimenti inequivoci a fatti e circostanze di notoria conoscenza, attribuibili ad...

Sentenze

Bambino in braccio invece che nel seggiolino (Cass. 49735/14)
Commette omicidio colposo in caso di indicente stradale con esiti mortali la madre che sui sedili posteriori tiene in braccio il figlio su una auto  condotta da un soggetto in...

1 ... 41 42 43 44 45 ... 65