Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Sentenze

Informazione omessa, commercialista condannato (Cass. 14387/19)

Il consulente ha l’obbligo di completa informazione del cliente, e dunque ha l’obbligo di prospettargli sia le soluzioni praticabili che anche quelle non praticabili o non convenienti, cosi da porre il cliente nelle condizioni di scegliere secondo il migliore interesse.

Sentenze

Padre assente deve risarcire la figlia (Cass. 14382/19)

Gli obblighi di mantenimento, istruzione, educazione ed assistenza gravano su ciascun genitore:  deve risarcire i danni quello rimasto “assente”, cioè chi di fatto si sia sottratto all’adempimento dei suddetti obblighi senza alcuna ragione.

Sentenze

Cane malato non curato? E' maltrattamento (Cass. 22579/19)

E' reato non curare un cane malato. 

Sentenze

Illegittimo subordinare misura alternativa a integrale risarcimento del danno se ..(Cass. 22822/19)

Il risarcimento alla vittima va sempre calibrato sulle capacità economiche del condannato. 

Sentenze

Legittima rinnovazione prova dichiarativa se appello del PM (Corte Cost. 124/19)

Nel nostro ordinamento, serve la certezza della colpevolezza per la pronuncia di condanna, mentre basta il dubbio originato dalla mera plausibilità processuale di una ricostruzione alternativa del fatto per l’assoluzione.

Sentenze

Nessun accordo sulle spese legali: si applica il tariffario (Cass. 14083/18)
Quando la revoca dell’incarico professionale all'avvocato non sia stata compiutamente disciplinata dalle parti con riferimento, in particolare, all’entità del compenso e alla determinazione del valore della controversia resta regolata dalle...

Sentenze

Frigo del supermercato rumoroso: è reato? (Cass. 22459/19)

Attrezzature rumorose di un supermercato sono reato se .. 

Sentenze

Nomina a difesa via PEC .. con il brivido (Cass. 21683/19)

PEC ammissibile per nomina del difensore, ma attenzione a se arriva e dove va a finire.

Sentenze

Adottabilità richiede verifica puntuale (Cass. 13408/19)
La dichiarazione di adottabilità integra l'extrema ratio nel carattere prioritario del diritto del minore a crescere nell'ambito della propria famiglia d'origine, intesa come ambiente più idoneo al suo armonico sviluppo...

Sentenze

Patrocinio a spese dello Stato, non ogni falsità è reato (Cass. 20836/19)

Nell'istanza di patrocinio a spese dello stato solo le falsità riguardanti il reddito sono reato.

1 2 3 4 5 ... 133