Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Sentenze

Compenso sproporzionato e avvocato scorretto (CNF241/17)

Il compenso deve essere sproporzionato, e l'avvocato non può trattenere il fascicolo per richiedere il pagamento.

Sentenze

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)
In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione...

Sentenze

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

Spacciarsi per fotografo professionale e far bere la modella per avere un rapporto sessuale è reato.

Informazioni utili

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Mantenimento figli: chi paga cosa? Il nostro codice civile non contiene una espressa disciplina in materia di spese straordinarie, né si preoccupa di definire il concetto di spesa ordinaria o di mantenimento.

Articoli

Fotografare caserme è reato?

Fotografare caserme delle forze armate, ma anche ad es. aereoporti, impianti ferroviari .. non è reato se non è concretamente idoneo a danneggiare la sicurezza nazionale.

Sentenze

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)
Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password...

Sentenze

Povertà non giustifica diritto di asilo (Cass. 28015/17)

Il diritto alla protezione umanitaria non può essere riconosciuto per il semplice fatto che lo straniero versi in non buone condizioni economiche o di salute.

Sentenze

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)
Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.   Corte di Cassazione, sez.

Sentenze

Rapporto sessuale fra coniugi: senza consenso esplicito è reato (Cass. 51074/17)

Una condotta meramente passiva assunta dalla donna in occasione delle iniziative sessuali del coniuge non vale come consenso implicito:se non viene chiaramente manifestato il consenso il rapporto sessuale fra moglie e marito è reato.

 

Sentenze

Ladro chi raccoglie un portafoglio smarrito (Cass. 51895/17)

Chi si appropria di cose che, come gli assegni o le carte di credito, conservino chiari ed intatti i segni esteriori di un legittimo possesso altrui commette il reato di furto e non quello di appropriazione di cose smarrite

1 2 3 4 5 ... 12