Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Sentenze

4 piante di marijuana sono reato (Cass. 41319/16)
E' reato coltivare 4 piante di marijuana, dato che le 15 dosi prodotte dimostrno la offensività della condotta. Corte di Cassazionesez.

Articoli

Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo: il MAE
Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo tra presunzioni ed effettività.

Sentenze

Coltiivazione di marijuana di 5 piante è inoffensiva (Trib. Rovigo, 243/16)
La coltivazione di 5 piante di marijuana è inoffeniva perchè non è in grado di nuocere alla salute pubblica, bene guridico tutelato dalla norma incriminatrice.

Articoli

Il delitto di tortura in Italia. Dall?habeas corpus alla norma penale (tesi di laurea)
Il fondamento del divieto di tortura va individuato, ben prima e con ben maggior livello di cogenza rispetto alle fonti internazionali, nella Costituzione, che al quarto comma dell?articolo 13, unico...

Sentenze

Coltivazione di una pianta di marijuana non è reato (Cass. 40030/16)
La coltivazione di una singola pianta sul terrazzo di 1 m di altezza e con 312 mg di principio attivo non è reato per mancanza di offensività in concreto.

Sentenze

MAE e diritti fondamentali: obbligatorie le informazioni supplementari (Cass. 40032/16)
Anche nell'ambito di una esecuzione MAE, ove l'autorità giudiziaria dello Stato d'esecuzione disponga di elementi oggettivi, affidabili, accurati e debitamente aggiornati che attestino un rischio reale di trattamenti inumani o...

Sentenze

Detenzione ai fini di spaccio: fatto lieve? (cass. 38758/16)
51 grammi di cocaina pari a 141 dosi singole non sono fatto di lieve entità, dato che il fatto lieve ricorre solo in caso di minima offensività della condotta, in...

Sentenze

Pendenza di procedimento in Italia e divieto di estradizione (Cass. 38762/16)
Vige il divieto di estradizione ove per lo stesso fatto sia in corso procedimento penale nei confronti della persona oggetto della relativa domanda: la eventuae norma pattizia contraria è indirizzata...

Sentenze

Convenzione europea di estradizione e pendenza di un procedimento (Cass. 38762/16)
La pendenza di un procedimento penale nel regime convenzionale multilaterale disciplinato dalla Convenzione Europea in tema di estradizione osta alla consegna ex art 705 c. p. p.

Informazioni utili

Il risarcimento del danno da infortunio sul lavoro: indenizzo INAIL, risarcimento del danno e danno biologico differenziale
Per danno differenziale si intende la differenza fra la somma corrisposta dall'INAIL a titolo di indennizzo e la somma che sarebbe spettata al lavoratore ove fossero state applicate le usuali tabelle di...

1 2 3 4 5 ... 12