Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Sentenze

Reato il saluto romano (Cass. pen., 37577/14)
Inalterata nel tempo la esigenza di tutela delle istituzione democratiche, è legittima l'incriminazione di condotte che risultino possibili e concreti antecedenti causali di ciò che resta costituzionalmente inibito, ossia la riorganizzazione...

Sentenze

Molestie via Facebook: la bacheca è luogo aperto al pubblico (Cass. 37596/14)
La bacheca del profilo Facebook è - ai sensi della legge penale - luogo aperto al pubblico e quindi è configurabile la molestia "virtuale".     Corte di Cassazione, sez.

Sentenze

Prescrizione irrilevante nell'estradizione esecutiva (Cass. 37657(14)

La prescrizione del reato non rileva nelle estradizioni (e nei MAE) esecutive. 

Sentenze

Riportare a mezzo stampa dichiarazioni altrui: responsabilità del giornalista (Cass., 1952/14)
Le tre regole per escludere la responsabilità del giornalista nel caso di diffusione di notizie consistenti in fatti od opinioni riferiti da altri (cd. "responsabilità del diffusore mediatico").

Sentenze

Nessuna presunzione tributaria in sede penale (Cass., 7302/14)
Le presunzioni legali previste dalle norme tributarie non possono costituire di per sé fonte di prova della commissione del reato, assumendo esclusivamente il valore di dati di fatto, che devono...

Sentenze

Impossibilità di pagare i debiti tributari (Cass., 37301/14)
Non sussiste il reato tributario se il mancato pagamento del debito erariale dipende da per cause indipendenti dalla volontà e quindi non imputabili all'imputato: non deve essere stato possibile per...

Sentenze

Non c' reato di coltivazione per minima quantità di principio attivo (Cass. pen., 33835/14)
A fronte della realizzazione della condotta tipica, che è la coltivazione di una pianta conforme al "tipo botanico" e che abbia, se matura, raggiunto la soglia di capacità drogante minima,...

Sentenze

"Carabiniere assassino" : non è diritto di critica ma diffamazione (Cass., 33197/14)
Il riconoscimento del diritto di critica tollera, in altre parole, giudizi anche aspri sull'operato del destinatario delle espressioni, purché gli stessi colpiscano quest'ultimo con riguardo a modalità di condotta manifestate...

Sentenze

Caduta nel parco giochi: chi paga? (Cass., 18167/14)
In caso di infortunio di un bambino in un parco giochi, chi lo accompagna deve avere ben presenti i rischi che ciò comporta, non potendo poi invocare come fonte dell'altrui responsabilità,...

Sentenze

Condanna penale sospesa e divieto di espatrio (TAR Lazio, 8015/14)
La condanna anche a pena sospesa determina comunque la impossibilità di ottenere passaporto o documenti validi per l'espatrio, in quanto sussiste comunque la necessità per lo Stato di rendere effettiva e...

1 2 3 4 5 6 ... 14