Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Articoli

I principali reati ributari
In ambito tributario sanzioni penali possono scaturire sia da comportamenti illeciti come dal superamento di determinate soglie a seguito di errori nella compilazione della dichiarazione dei redditi, o a seguito...

Sentenze

Condanna non sempre ostativa alla cittadinanza (TAR Lazio, 9323/12)
In caso di diniego di cittadinanza in ragione di una condanna per furto risalente nel tempo, l'Amministrazione deve dare adeguatamente conto delle specifiche scelte effettuate, evidenziando quali motivi inducano a...

Sentenze

L'aggravante dell'ingente quantità di cui all'art. 80 TU stupefacenti (Cass. pen. SSUU, n.36258/2012)
Ai fini della configurabilità dell'aggravante di cui all'art.

Sentenze

Hashish e concorso da finanziere (CdS 3929/12)

Un unico, singolo episodio di detenzione di sostanze stupefacenti può essere considerato di per sé ostativo al possesso della condotta incensurabile di soggetti candidati all'arruolamento nelle Forze armate e comunque nei corpi armati dello Stato.

Sentenze

Effetti penali in malam partem per fonti europee (Cass., 22225/10)
L'obbligo di interpretazione conforme rispetto ad obblighi comunitari non può giungere sino al punto che una direttiva, di per se stessa e indipendentemente da una legge nazionale di trasposizione, crei...

Sentenze

L'uso di gruppo di sostanza stupefacente
L?uso di gruppo di droga conseguente al mandato all?acquisto collettivo, conferito ad uno dei consumatori e nella certezza originaria dell?identità degli altri, non costituisce condotta penalmente rilevante ai sensi dell?art.

Sentenze

Consumo di sostanza stupefacente, licenziamento, motivazione (Cass. Civ., 6498/12)
La detenzione di sostanza stupefacente, per essere fatto irrilevante per il rapporto lavorativo ed attenere alla sfera rigorosamente privata del lavoratore (qui: dipendente di una banca), necessita di motivazione adeguata.

Sentenze

Accertamento tributario e processo penale (Cass.pen., 14855/12)
E' da escludere l'incidenza del giudicato tributarlo nel parallelo processo penale sia perchè diversi sono gli strumenti probatori e di difesa sia perchè il principio del "libero convincimento" del giudice...

Articoli

Accesso abusivo a sistema informatico. Le misure di sicurezza (art. 615 ter c.p.)
1. Cenni sul funzionamento del world wide web("internet") Le informazioni di ogni sito vengono memorizzate su documenti chiamati pagine web ed inserite in computer chiamati web server.

Articoli

Blocco stradale: conflitto apparente fra illecito penale ed amministrativo. Alla ricerca di una soluzione che non ignori la libertà di espressione
1- Le origini della libertà di manifestazione del pensiero ed i suoi limiti: il problema del rapporto con l'art. 340 c. p.

1 2 3 4