Home
Lo studio
Risorse
Contatti
Lo studio

Sentenze

Far soffrire un animale è reato (Tr. Trento, 22 aprile 2015)
Costituisce reato detenere un cane in una superficie estremamente ridotta, resa ancor più limitata dall'uso della catena, priva di cuccia o di altro ricovero, anche di notte e comunque in periodo...

Sentenze

Urine positive e occhi rossi confermano reato (Cass., 16678/15)
Occhi rossi e test delle urne bastano al fine di ritenere provato il reato i guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.   Corte di Cassazione sez.

Sentenze

Incostituzionale doppia sanzione per omesso versamento IVA (Trib., Bologna, 21.4.2015)
Sollevata questione di legittimità costituzionale della norma che punisce penalmente l'omesso versamento dell'IVA (10ter), per violazione dell?art. 117, primo comma,della Costituzione, in relazione all?art. 4 del Protocollo n.

Sentenze

Ne bis in idem tra sanzioni penali ed amministrative? la QLC di Bologna (Tr.Bo. 21.4.2015)
Divieto di un secondo giudizio per il delitto di omesso versamento  dell'IVA? L'atto di promovimento della questione di legittimità costituzionale sulla applicabilita' del divieto nel caso in  cui  all'imputato  sia stata  comminata  per...

Sentenze

Cittadinanza discrezionale (Tar Lazio 5782/15)
Il rilascio o il diniego di cittadinanza a chi risiede da oltre 10 anni sul territorio nazionale, concernendo il conferimento di uno status di rilevante importanza pubblica, comporta valutazioni essenzialmente...

Sentenze

Nervosismo e urine positive integrano reato (Cass. 16378/15)
Guidatore nervoso e urine positive? Provato il reato di guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Corte di Cassazione sez.

Sentenze

Mutamenti normativi sullo spaccio di lieve entità (Cass., 14961/15)
Alle sezioni unite la questione se il giudice debba applicare anche di ufficio la disciplina normativa più favorevole rispetto ai mutamenti  normativi verificatisi - in riferimento al regime sanzionatorio concernente...

Sentenze

Mandato di arresto europeo e principio di specialità (cass. 14880/15)
In tema di mandato di arresto europeo, vige un principio di specialità attenuato: la persona consegnata può infatti essere legittimamente sottoposta a procedimento penale per "fatti anteriori e diversi", purchè...

Sentenze

Lasciare un cane in macchina al caldo è reato (Cass. 14250/14)

Cane in auto, al caldo, d'estate, è reato nonostante i finestrini abbassati.

Sentenze

Condanna per spaccio lieve e revoca della patente (TAR Brescia, 500/15)
Non c'è (più) automatismo fra revoca della patente prevista dall'art. 120 CdS e condanna per spaccio, nell'ipotesi di lieve entità (art 73/5 TU stup.

1 ... 49 50 51 52 53 ... 87