Etichetta: reati stradali

11 Oct 2016
Sentenze

Inosservanza obbligo di fermarsi non è reato (Cass. 42951/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: reati stradali

L'inosservanza dell'obbligo di fermarsi all'invito degli agenti in servizio di polizia stradale - integra la violazione amministrativa dall'art. 192, comma primo, cod. strad. e non il reato di cui all'art.

Leggi di più su 'Inosservanza obbligo di fermarsi non è reato (Cass. 42951/16) '...
14 Jun 2016
Sentenze

Ebbrezza senza etilometro (cass. 24698/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: Guida in stato di ebbrezza, etilometro, reati stradali

Lo stato di ebbrezza del conducente dei veicolo può essere accertato e provato con qualsiasi mezzo, e non necessariamente ne' unicamente attraverso l'etilometro: ma in tal caso devono emergere manifestazioni...

Leggi di più su 'Ebbrezza senza etilometro (cass. 24698/16)'...
29 Jan 2016
Sentenze

Non dare la precedenza non è sintomo di guida sotto effetto di stupefacente (Cass. 3623/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: reati stradali, Sostanze stupefacenti, guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti

Per la condanna per reato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti il dato clinico non può costituire l'unico elemento per affermare che l'imputata si sia posta alla guida in stato di...

Leggi di più su 'Non dare la precedenza non è sintomo di guida sotto effetto di stupefacente (Cass. 3623/16)'...
24 Nov 2015
Sentenze

Ebbrezza con incidente: meglio il rifiuto dell'etilometro? (SSUU, 46624/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: Guida in stato di ebbrezza, reati stradali

In stato di ebbrezza oltre 1,5 (art.186, lettera (c) CdS) con incidente o con vettura di persona estranea la reato? Gli aumenti della pena previsti in tali due casi non si...

Leggi di più su 'Ebbrezza con incidente: meglio il rifiuto dell'etilometro? (SSUU, 46624/15)'...
23 Oct 2015
Sentenze

Prelievo del sangue ad uso giudiziario senza avviso al difensore (Cass. 46386/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: reati stradali, Guida in stato di ebbrezza

In caso di prelievo effettuato solo per la verifica del tasso alcolemico e non nell'ambito di un protocollo sanitario va fatto avviso all'indagato della facoltà di farsi assistere dal difensore...

Leggi di più su 'Prelievo del sangue ad uso giudiziario senza avviso al difensore (Cass. 46386/15)'...
18 Jun 2015
Sentenze

Obbligo di verifica per tutti gli autovelox (C. Cost, 113/15 )

Corte Costituzionale

Argomenti correlati: autovelox, COdice della Strada, reati stradali

Tutte le apparecchiature impiegate nell’accertamento delle violazioni dei limiti di velocità devono essere sottoposte a verifiche periodiche di funzionalità e di taratura, e  non solo quelli lasciati sulla strada a...

Leggi di più su 'Obbligo di verifica per tutti gli autovelox (C. Cost, 113/15 )'...
18 Jun 2015
Informazioni utili

Divieto triennale di conseguire la patente 219 Codice della Strada (Ministero Trasporti, 2015)

Ministero dei Trasporti

Argomenti correlati: Guida in stato di ebbrezza, guida sotto l'effetto di sostanze stupefacente, reati stradali, patente

A seguito della revoca della patente per violazioni di cui agli articoli 186, 186-bis e 187 (guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di stanza stupefacente), non è possibile...

Leggi di più su 'Divieto triennale di conseguire la patente 219 Codice della Strada (Ministero Trasporti, 2015)'...
5 Jun 2015
Sentenze

Ritardo tra guida e alcoltest (Cass., 24206/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: Guida in stato di ebbrezza, etilometro, reati stradali

Il decorso di un intervallo temporale di alcune ore tra la condotta di guida incriminata e l'esecuzione del test alcolemico (etilometro) rende necessario verificare la presenza di altri elementi indiziari.

Leggi di più su 'Ritardo tra guida e alcoltest (Cass., 24206/15)'...
21 May 2015
Sentenze

No al turismo per patente (CGUE, C‑339/14)

CGUE

Argomenti correlati: patente, revoca, reati stradali

Non contrasta con il diritto europeo il mancato riconoscimento della validità di una patente straniera in capo a chi abbia perso il diritto alla patente nel proprio stato: uno Stato...

Leggi di più su 'No al turismo per patente (CGUE, C‑339/14)'...
21 Apr 2015
Sentenze

Urine positive e occhi rossi confermano reato (Cass., 16678/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, reati stradali

Occhi rossi e test delle urne bastano al fine di ritenere provato il reato i guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Leggi di più su 'Urine positive e occhi rossi confermano reato (Cass., 16678/15)'...

Recenti Pubblicazioni

Lavoro e arresti domiciliari (Cass. 8276/18)

La concessione dell’autorizzazione a recarsi al lavoro non si configura come un "diritto" del detenuto agli arresti domiciliari, posto che consentire attività lavorative svolte con continui spostamenti, difficilmente controllabili, snaturerebbe il regime della custodia domestica.

Cane incatenato all'aperto senza cibo: è maltrattamento (Cass. 8036/16)

Tenere legato un cane in isolamento per vari giorni ad una catena all'aperto, senza cure igieniche, senza somministrazione né di cibo né di acqua, in assenza di un valido riparo è reato anche senza che venano accertate lesioni.

Microcamera nascosta in bagno: è reato solo se.. (Cass. 4669/18)

Introdurre nel bagno riservato al personale femminile di un ufficio una microtelecamera è reato, dato che al suo interno le persone svolgono attività della vita privata: ma ciò solo se vengono registrare immagini di una persona, dato che il bagno di un ufficio - a differenza di altri luoghi protetti -  non è un ambiente in grado di restituire una effettiva e concreta testimonianza della vita privata del medesimo, atteso che oggetto di punizione ai sensi della disposizione citata non è la mera intrusione nel domicilio altrui.

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)

In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione di opinione meramente soggettiva, ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

E' reato la falsa attribuzione di una qualifica professionale, laddove la nozione di professione va considerata in senso ampio, cioè come qualità personale cui la legge attribuisce effetti giuridici in quanto individua un soggetto nella collettività sociale.

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.