Categoria: Sentenze

27 Jul 2017
Sentenze

Denunce non impediscono tenuità del fatto 8Cas. 36616/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: precedenti di polizia, tenuità del fatto

Se èvero che il terzo illecito della medesima indole impedisce la assoluzione per tenuità del fatto, la mera sussistenza di denunce non è sufficiente.

Leggi di più su 'Denunce non impediscono tenuità del fatto 8Cas. 36616/17)'...
26 Jul 2017
Sentenze

Sdraiarsi per terra .. non è reato (Cass. 36754/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: resistenza a pubblico ufficiale

Non costituisce reato la non collaborazione con il pubblico ufficiale, quale sdraiarsi a terra per impedire agli agenti di avvicinarsi al'autovettura, rifiutando al contempo di liberarla dei propri effetti personali, condotta...

Leggi di più su 'Sdraiarsi per terra .. non è reato (Cass. 36754/17)'...
12 Jul 2017
Sentenze

Trasparenza prevale sulla riservatezza (TAR Toscana, 898/17)

Nicola Canestrini and Tar Toscana

Argomenti correlati: accesso agli atti

Il nostro ordinamento, ispirato a principi democratici di trasparenza, imparzialità e responsabilità non ammette la possibilità di denunce segrete: sicché colui il quale subisce un procedimento di controllo o ispettivo...

Leggi di più su 'Trasparenza prevale sulla riservatezza (TAR Toscana, 898/17)'...
12 Jul 2017
Sentenze

Telecamere e spazi condominiali (Cass. 34151/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: privacy

La tutela della vita privata contro le telecamere vale solo per quegi spazi al quale altri non possano accedere senza il consenso del titolare, sempre che sia destinato a rimanere...

Leggi di più su 'Telecamere e spazi condominiali (Cass. 34151/17)'...
5 Jul 2017
Sentenze

Danni punitivi compatibili con legge italiana (Cass., 16601/17)

Cassazione Civile and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: risarcimento danni, danni punitivi

In tema di riconoscimento di sentenza straniera, la Suprema Corte ritiene che debba essere superato il “carattere monofunzionale della responsabilità civile” costituito dalla finalità reintegratoria del risarcimento per riportare il danneggiato...

Leggi di più su 'Danni punitivi compatibili con legge italiana (Cass., 16601/17)'...
7 Jun 2017
Sentenze

Carcere e dignità umana (Cass. 27766/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: carcere, diritto alla salute

Affinchè la pena non si risolva in un trattamento inumano e degradante, nel rispetto dei principi di cui agli artt. 27, terzo comma Cost.

Leggi di più su 'Carcere e dignità umana (Cass. 27766/17) '...
25 May 2017
Sentenze

Minore ferito: colpa del genitore? (Cass. 26257/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: genitori

Minore infila la mano nel frullatore: quando rileva la condotta (omissiva) del genitore rispetto ad un evento lesivo che il minore si è autoinflitto a seguito di un comportamento evidentemente...

Leggi di più su 'Minore ferito: colpa del genitore? (Cass. 26257/17)'...
15 May 2017
Sentenze

Apologia di reato tramite Facebook (Cass. 24103/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: terrorismo, apologia, Facebook

L’attività di proselitismo, fondata su ragioni di carattere etnico o religioso, ben può essere effettuata mediante i canali telematici - tra i quali occorre certamente comprendere il soda network denominato...

Leggi di più su 'Apologia di reato tramite Facebook (Cass. 24103/17)'...
15 May 2017
Sentenze

Simboli religiosi e ordine pubblico: no al porto del Kirpan (Cass. 24084/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: porto d'armi, libertà religiosa

Nessun credo religioso può legittimare il porto in luogo pubblico di armi o di oggetti atti ad offendere

Leggi di più su 'Simboli religiosi e ordine pubblico: no al porto del Kirpan (Cass. 24084/17)'...
11 May 2017
Sentenze

Furto di bene abbandonato non è reato (Cass. 23093/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: principio di offensività, furto

Non può ritenersi compatibile con il principio di offensività la declaratoria di responsabilità per il reato di furto avente ad oggetto un vecchio cartello di segnaletica stradale arrugginito, ormai sostituito dall'Amministrazione.

Leggi di più su 'Furto di bene abbandonato non è reato (Cass. 23093/17)'...

Recenti Pubblicazioni

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)

In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione di opinione meramente soggettiva, ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

E' reato la falsa attribuzione di una qualifica professionale, laddove la nozione di professione va considerata in senso ampio, cioè come qualità personale cui la legge attribuisce effetti giuridici in quanto individua un soggetto nella collettività sociale.

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.

Fotografare caserme è reato?

Fotografare caserme o altri siti di intresse militare viola il segreto militare e può costituire reato?

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)

Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password personalizzata, di un sistema informatico destinato alla memorizzazione di messaggi, o di informazioni di altra natura, nell'esclusiva disponibilità del suo titolare, identificato da un account registrato presso il provider del servizio.

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)

Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.