Archivia: 2016

13 Sep 2016
Articoli

Estradizione verso l'estero e diritti fondamentali: una analisi critica

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: estradizione, Diritti fondamentali

La clausola di salvaguardia comune vieta l’estradizione verso paesi che non rispettino i diritti fondamentali della persona, o che la espongano al rischio di tortura, trattamenti crudeli, disumani o degradanti...

Leggi di più su 'Estradizione verso l'estero e diritti fondamentali: una analisi critica'...
12 Sep 2016
Sentenze

Protezione internazionale obbliga ad un approfondimento anche d'ufficio (Cass. 17929/16)

Cassazione Civile

Argomenti correlati: protezione internazionale, asilo

Nel procedimento per il riconoscimento dello status di rifugiato, in virtù del criterio dell’interpretazione conforme elaborato dalla giurisprudenza comunitaria, deve ravvisarsi un dovere di cooperazione del giudice nell’accertamento dei fatti...

Leggi di più su 'Protezione internazionale obbliga ad un approfondimento anche d'ufficio (Cass. 17929/16)'...
12 Sep 2016
Sentenze

Espressioni grevi fra militari sono reato (Cass. 37803/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: ingiuria, diffamazione, diritto di critica, libera manifestazione del pensiero, reato militare

"Non capisci un cazzo, non sei un cazzo di nessuno" detto da un superiore gerarchico ad un suo sottoposto è  ingiuria militare aggravata e non esercizio di diritto di critica.

Leggi di più su 'Espressioni grevi fra militari sono reato (Cass. 37803/16)'...
9 Sep 2016
Sentenze

Condanna per spaccio e permesso di soggiorno (Cons. Stato, 3841/16)

Consiglio di stato

Argomenti correlati: immigrazione, stupefacenti, unità famigliare

Condanne dell’extracomunitario in materia di stupefacenti sono automaticamente ostative al rilascio o al rinnovo del permesso di soggiorno, qualunque sia la pena detentiva riportata dal condannato e non rilevando la...

Leggi di più su 'Condanna per spaccio e permesso di soggiorno (Cons. Stato, 3841/16)'...
8 Sep 2016
Sentenze

Marito traditore apostrofato come puttaniere: è reato? (Cass. 37397/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: diritto di critica, libera manifestazione del pensiero, diffamazione

Il limite della continenza nel diritto di critica non vieta in alcun modo l'utilizzo di termini che, sebbene oggettivamente offensivi, siano insostituibili nella manifestazione del pensiero critico, in quanto non...

Leggi di più su 'Marito traditore apostrofato come puttaniere: è reato? (Cass. 37397/16)'...
7 Sep 2016
Sentenze

Manganello è arma impropria (Cass. 37181/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: arma, manganello

Il manganello, in base all’art. 4, primo comma, L. n. 110 del 18/04/1975, rientra tra le armi delle quali è vietato il porto fuori della propria abitazione o delle appartenenze...

Leggi di più su 'Manganello è arma impropria (Cass. 37181/16)'...
6 Sep 2016
Sentenze

No estradizione verso paesi terzi in caso di rischio di lesione di diritti fondamentali (CGUE, C‑182/15)

Corte di giustizia

Argomenti correlati: estradizione, Carta, Russia

In tenma di estradizione da uno Stato membro dell'Unione verso uno Stato terzo, gli articoli 18 e 21 TFUE devono essere interpretati nel senso che, quando a uno Stato membro...

Leggi di più su 'No estradizione verso paesi terzi in caso di rischio di lesione di diritti fondamentali (CGUE, C‑182/15)'...
6 Sep 2016
Sentenze

L'utilizzo di un arma non esclude difesa legittima (Cass. 36987/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: lesioni, arma, legittima difesa

In un contrasto tra due soggetti con obiettiva differenza di stazza e forza, contrasto ancora in atto e di fronte alla aggressione che non consenta una fuga, per l’uomo più...

Leggi di più su 'L'utilizzo di un arma non esclude difesa legittima (Cass. 36987/16)'...
5 Sep 2016
Sentenze

Cade in strada, va risarcito (Cass. 17625/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: risarcimento del danno, cosa pericolosa

Scivola sulla ghiaia (cd. slip and fall): una volta accertata l'esistenza d'un nesso di causa tra la cosa in custodia ed il danno, è onere del custode - per sottrarsi...

Leggi di più su 'Cade in strada, va risarcito (Cass. 17625/16)'...
30 Aug 2016
Sentenze

Dentista senza colpa (Cass. 17405/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: dentista, risarcimento del danno

Dentista non deve risarcire il danno per cure inutili se la causa del danno non è l'opera del medico, ma le condizioni pregresse del paziente e il medico ha correttamente informando...

Leggi di più su 'Dentista senza colpa (Cass. 17405/16)'...

Recenti Pubblicazioni

Indagato alloglotta: onere della prova (Cass. 33802/17)

Il giudice cautelare deve motivare con elementi specifici e correlati alla comune esperienza in ordine all'acquisita conoscenza della lingua italiana da parte di chi non l'ha avuta come madrelingua e, a fronte di circostanze non certo deponenti a favore della conoscenza da parte dell'indagato della lingua italiana non può replicare con mere asserzioni apodittiche, senza attestare di aver effettuato alcun accertamento.

Criticare il proprio difensore è reato? (Cass. 44917/17)

Il limite immanente all’esercizio del diritto di critica è essenzialmente quello del rispetto della dignità altrui, non potendo lo stesso costituire mera occasione per gratuiti attacchi alla persona ed arbitrarie aggressioni al suo patrimonio morale, anche mediante l’utilizzo di "argumenta ad hominem".

Cotivazione di marijuana è reato (Cass. 43849/17)

Coltivare 40 piante di marijuana contenenti 8,960 di THC puro (358 dosi singole) è reato.

Non esiste un diritto all'arma (CdS, 4334/17)

L'autorizzazione al possesso e al porto delle armi non integra un diritto all’arma, ma costituisce, infatti, il frutto di una valutazione discrezionale nella quale confluiscono sia la mancanza di requisiti negativi, sia la sussistenza di specifiche ragioni positive,

Rifiuto di farsi identificare (Cass., 42808/17)

Il rifiuto di consegnare il documento di riconoscimento al pubblico ufficiale integra il reato di cui agli artt. 4 T.U.L.P.S. e 294 del relativo regolamento, non già il rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, sanzionato invece dall'art. 651 c.p.: peraltro, la norma richiede che il pubblico ufficiale eserciti in concreto le pubbliche funzione al momento della richiesta. 

Rifiuta alcoltest: non c'è reato (Cass. 42255/17)

Non è punibile per speciale tenuità del fatto chi si rifiuta di sottoporsi ad alcoltest ma in concreto non ha recato pregiudizio effettivo alla circolazione e alla incolumità degli utenti della strada.