Archivia: 2016

13 Oct 2016
Sentenze

Reati sessuali su minori impongono perizia (Cass. 43245/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: reati sessuali

Con riferimento a reati sessuali su minori in tenera età è illegittimo il rifiuto del giudice di disporre una perizia psicologica in contraddittorio al fine di accertare l'aderenza alla realtà...

Leggi di più su 'Reati sessuali su minori impongono perizia (Cass. 43245/16)'...
12 Oct 2016
Sentenze

Confidenze intercettate devono essere gravi , precise, concordanti (Cass. 42981/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: indizi, intercettazioni

Gli elementi di prova raccolti nel corso delle intercettazioni di conversazioni alle quali non abbia partecipato l'imputato, costituiscono fonte di prova diretta soggetta al generale criterio valutativo dei libero convincimento...

Leggi di più su 'Confidenze intercettate devono essere gravi , precise, concordanti (Cass. 42981/16)'...
11 Oct 2016
Sentenze

Inosservanza obbligo di fermarsi non è reato (Cass. 42951/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: reati stradali

L'inosservanza dell'obbligo di fermarsi all'invito degli agenti in servizio di polizia stradale - integra la violazione amministrativa dall'art. 192, comma primo, cod. strad. e non il reato di cui all'art.

Leggi di più su 'Inosservanza obbligo di fermarsi non è reato (Cass. 42951/16) '...
7 Oct 2016
Sentenze

Divulgazione di materiale pedopornografico (Cass., 42433/16)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: pedoporn, filesharing

L'utilizzo di programmi di file sharing (Emule, ..) che comportino l'automatica condivisione dei matriale pedoporngrafico con altri utenti, non implica per ciò solo, ed in assenza di ulteriori specifici elementi,...

Leggi di più su 'Divulgazione di materiale pedopornografico (Cass., 42433/16) '...
6 Oct 2016
Sentenze

Risarcimento del danno, interessi, rivalutazione (Cass., 19987/16)

Cassazione civile

Argomenti correlati: risarcimento del danno, interessi, rivalutazione, risarcimento

Nel caso di ritardato adempimento d’una obbligazione di valore, quale è quella che ha ad oggetto il risarcimento del danno aquiliano, la liquidazione deve avvenire dapprima rivalutando il credito all’epoca...

Leggi di più su 'Risarcimento del danno, interessi, rivalutazione (Cass., 19987/16)'...
5 Oct 2016
Sentenze

Non è l'imputato a dover dare una tesi alternativa (Cass., 41968/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: ragionevole dubbio, inicidente, presunzione di innocenza

La condanna "al di là del ragionevole dubbio" significa che il reato deve essere attribuibile all'imputato con un alto grado di credibilità razionale: ciò significa che le ipotesi alternative, pur...

Leggi di più su 'Non è l'imputato a dover dare una tesi alternativa (Cass., 41968/16)'...
3 Oct 2016
Sentenze

Presenza fisica di un qualsiasi difensore non garantisce effettività (Cass. pen. 41432/16)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto di difesa, difensore

L'intervento del difensore costituisce una attività di "partecipazione" e non di mera "assistenza", essendo egli impegnato, al pari del pubblico ministero, nella ricerca, individuazione, proposizione e valutazione di tutti gli...

Leggi di più su 'Presenza fisica di un qualsiasi difensore non garantisce effettività (Cass. pen. 41432/16)'...
3 Oct 2016
Sentenze

4 piante di marijuana sono reato (Cass. 41319/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: marijuana, coltivazione, stupefacenti

E' reato coltivare 4 piante di marijuana, dato che le 15 dosi prodotte dimostrno la offensività della condotta.

Leggi di più su '4 piante di marijuana sono reato (Cass. 41319/16)'...
3 Oct 2016
Articoli

Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo (MAE)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: MAE, mandato d'arresto europeo, estradizione, Diritti fondamentali, carcere

Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo tra presunzioni ed effettività. Il decalogo italiano per rilevare nel procedimento MAE il rischio di trattamento carcerario inumano o degradante (contributo di Nicola Canestrini.

Leggi di più su 'Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo: il MAE'...
28 Sep 2016
Sentenze

Coltiivazione di marijuana di 5 piante è inoffensiva (Trib. Rovigo, 243/16)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: coltivazione; sostanza stupefacente; offensività

La coltivazione di 5 piante di marijuana è inoffeniva perchè non è in grado di nuocere alla salute pubblica, bene guridico tutelato dalla norma incriminatrice.

Leggi di più su 'Coltiivazione di marijuana di 5 piante è inoffensiva (Trib. Rovigo, 243/16)'...

Recenti Pubblicazioni

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)

In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione di opinione meramente soggettiva, ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

E' reato la falsa attribuzione di una qualifica professionale, laddove la nozione di professione va considerata in senso ampio, cioè come qualità personale cui la legge attribuisce effetti giuridici in quanto individua un soggetto nella collettività sociale.

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.

Fotografare caserme è reato?

Fotografare caserme o altri siti di intresse militare viola il segreto militare e può costituire reato?

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)

Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password personalizzata, di un sistema informatico destinato alla memorizzazione di messaggi, o di informazioni di altra natura, nell'esclusiva disponibilità del suo titolare, identificato da un account registrato presso il provider del servizio.

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)

Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.