Risorse

8 Jul 2010
Sentenze

No all'estradizione verso Turchia: non rispetta i diritti umani (Cass. 32685/10)

Cassazione penale

Argomenti correlati: estradizione, turchia

L'art. 698, primo comma, c.p.p. sancisce che "Non può essere concessa l'estradizione [..] quando vi è ragione di ritenere che l'imputato o il condannato verrà sottoposto [..] a pene o...

Leggi di più su 'No all'estradizione verso Turchia: non rispetta i diritti umani (Cass. 32685/10)'...
5 Jul 2010
Sentenze

Illegittima l'aggravante della clandestinità (Corte cost., sentenza 249/2010)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: Clandestinità, Pacchetto sicurezza, immigrazione

Il principio costituzionale di eguaglianza in generale non tollera discriminazioni fra la posizione del cittadino e quella dello straniero.

Leggi di più su 'Illegittima l'aggravante della clandestinità'...
14 May 2010
Sentenze

Cittadinanza, serve la riabilitazione (Tar Brescia, 1731/10)

Tar Brescia

Argomenti correlati: cittadinanza, riabilitazion, estinzione del reato

La estinzione di "ogni effetto penale" ex. art. 445/2 c.p.p. non equivale alla riabilitazione e quindi non rimuove la causa ostativa alla concessione della cittadinanza.

Leggi di più su 'Cittadinanza, serve la riabilitazione (Tar Brescia, 1731/10)'...
25 Jan 2010
Sentenze

Effetti in malam partem di atti comunitari (Corte cost, 28/2010)

Corte Costituzionale

Argomenti correlati: diritto penale europeo

No a effetti in mala partem di una fonte sovranazionale: l’efficacia diretta di una direttiva è ammessa – secondo la giurisprudenza comunitaria e italiana – solo se dalla stessa derivi...

Leggi di più su 'Effetti in malam partem di atti comunitari (Corte cost, 28/2010)'...
1 Nov 2009
Articoli

I profili giuridici dell'informatore di polizia giudiziaria

Arma dei Carabinieri

Argomenti correlati: informatore, segreto di polizia, fonte confidenziale

Riflessioni legate all'utilizzabilità processuale delle notizie acquisite dalla fonte confidenziale e relative alla gestione del rapporto con l'informatore da parte dell'operatore di polizia (scarica .pdf).

Leggi di più su 'I profili giuridici dell'informatore di polizia giudiziaria'...
28 Apr 2009
Sentenze

Riconoscimento fotografico (Assise Milano, aprile 2009)

Corte di Assise di Miano

Argomenti correlati: individuazione fotografica, riconoscimento fotografico, ricognizione di persona, prova atipica

Le ricerche psicologiche hanno dimostrato che nel corso del riconoscimento fotografico il testimone è chiamato a cercare di formare nella sua memoria, unendo i frammenti particolari del volto della persona...

Leggi di più su 'Ricognizione riconoscimento fotografico (Assise Milano, aprile 2009)'...
23 Jul 2008
Sentenze

MAE e delitto politico (Cass., 23727/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: estradizione, mandato d'arresto europeo, turchia, reato politico

Il delitto può essere politico ai fini repressivi .. ma non ai fini difensivi. Non può ricondursi quindi a un delitto di ispirazione politica rilevante al fine del divieto di...

Leggi di più su 'MAE e delitto politico (Cass., 23727/17)'...
11 Oct 2007
Sentenze

Istigazione alla coltivazione ex art. 82 D.P.R. 309/90 (Tribunale di Rovereto, sentenza 300/2007)

Tribunale di Rovereto

Argomenti correlati: cannabis, coltivazione, istigazione, Testo Unico stupefacenti

In una società improntata a principi di laicità quale è quella in cui viviamo risulta impensabile considerare penalmente illecita la semplice manifestazione di un convincimento,ancorchè discutibile o non condivisibile, che...

Leggi di più su 'Istigazione alla coltivazione ex art. 82 D.P.R. 309/90 (Tribunale di Rovereto, sentenza 300/2007)'...
15 Sep 2007
Articoli

La Corte di Strasburgo in materia di liceità nell'acquisizione della prova

Luca de Matteis

Argomenti correlati: CEDU, processo equo

1. - Alcune recenti decisioni della Corte europea dei diritti dell'uomo in materia di acquisizione della prova nel processo penale ed interferenza con i diritti garantiti dalla Convenzione offrono lo...

Leggi di più su 'La Corte di Strasburgo in materia di liceità nell'acquisizione della prova'...
19 Jun 2007
Sentenze

Inutilizzabili indagini difensive all'estero (Cass. 23967/107)

Cassazione penale

Argomenti correlati: indagini difensive, estradizione, rogatoria

La inutilizzabilità delle investigazioni difensive deve rilevarsi che la stessa discende dai principi generali del codice di procedura penale e, pur non essendo esplicitamente affermato che il difensore non può...

Leggi di più su 'Inutilizzabili indagini difensive all'estero (Cass. 23967/107)'...

Recenti Pubblicazioni

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)

In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione di opinione meramente soggettiva, ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

E' reato la falsa attribuzione di una qualifica professionale, laddove la nozione di professione va considerata in senso ampio, cioè come qualità personale cui la legge attribuisce effetti giuridici in quanto individua un soggetto nella collettività sociale.

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.

Fotografare caserme è reato?

Fotografare caserme o altri siti di intresse militare viola il segreto militare e può costituire reato?

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)

Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password personalizzata, di un sistema informatico destinato alla memorizzazione di messaggi, o di informazioni di altra natura, nell'esclusiva disponibilità del suo titolare, identificato da un account registrato presso il provider del servizio.

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)

Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.